>

Come eliminare la pancia bassa?: Dieta, esercizi e migliori rimedi naturali

Come posso eliminare velocemente la pancia bassa? In questo articolo scoprirai i migliori esercizi e rimedi naturali per eliminare i Kg di troppo sul basso addome.

In alcuni casi il grasso situato sulla pancia bassa può essere cadente e molto antiestetico.

Se non bastasse questo, è anche la parte dell’addome più difficile da asciugare, dato che le calorie in eccesso vengono accumulate sotto forma di tessuto adiposo proprio nella parte inferiore dell’addome.

Il grasso viscerale presente nella porzione inferiore della pancia può dipendere da una scarsa sensibilità insulinica e da un eccesso di ormoni dello stress, come il cortisolo.

È molto importante cercare di ridurre il basso girovita, poichè molti studi hanno rilevato che la presenza di tessuto adiposo in questa parte del corpo può aumentare il rischio di sviluppare diabete di tipo 2, patologie cardiache e disturbi metabolici anche gravi.

Più in là nell’articolo ti elencherò i rimedi naturali e i migliori esercizi da effettuare per eliminare la pancetta sotto l’ombelico.

NOTA BENE: Prima di proseguire con l’articolo devi sapere che un fattore importantissimo per eliminare il grasso addominale accumulato sul basso ventre è quello di seguire una dieta ipocalorica, poichè solo con un deficit calorico è possibile definire la pancia bassa.

Le cause più comuni di questa condizione sono:

  • Ipotiroidismo
  • Dieta eccessivamente calorica
  • Inattività fisica
  • Consumo eccessivo di alcolici, zuccheri e bevande industriali
  • Diabete di tipo 2
  • Scarsa sensibilità all’insulina
  • Stress eccessivo
  • Infiammazione intestinale

Come eliminare la pancia bassa?

Una delle parti più difficili da eliminare anche seguendo una dieta sana ed ipocalorica è la cosiddetta “pancia bassa”, quella parte del ventre che rimane sotto l’ombelico.

Per molte persone la pancia bassa può essere fonte di forte vergogna, poiché non tutte le pance sono uguali. Alcune persone possono avere la cosiddetta “pancia cadente”.

Questa pancia rispetto alle forme più classiche, non è compatta e ben delineata, ma cascante e molle.

Se vuoi rassodare la pancia e asciugarla dal grasso in eccesso, ti consiglio assolutamente di seguire i suggerimenti e gli esercizi che scoprirai fra poco.

In questo modo potrai irrobustire la muscolatura addominale, bruciare i kg di troppo sul basso ventre e migliorare notevolmente la tua forma estetica.

Aumentare la massa muscolare a discapito della massa grassa ha un duplice effetto beneficio:

  • Innalza il metabolismo basale: La massa magra consuma maggiori calorie rispetto al tessuto adiposo.
  • Migliora la forma dell’addome: Se prima la pancia bassa era cascante e “sbordante”, adesso grazie all’irrobustimento della parete addominale sarà dura e ben delineata.

Dieta, esercizi, ed integratori alimentari ti aiuteranno ad avere una pancia bassa più snella ed asciutta.

Dieta per eliminare la pancia bassa

Se davvero vuoi eliminare il grasso presente sulla pancia bassa occorre che tu segua un regime dietetico ricco di nutrienti (vitamine, minerali, molecole antiossidanti, fibre vegetali) e povero di calorie.

Qual è la migliore dieta in assoluto per ridurre il basso ventre?

Secondo moltissime ricerche scientifiche la migliore dieta per perdere peso velocemente è quella a basso contenuto di carboidrati.

I ricercatori ipotizzano che tale effetto possa dipendere da più fattori, come:

  • Le proteine e i grassi sono più sazianti rispetto ai carboidrati. 
  • Le proteine ed i grassi migliorano la sensibilità insulinica, riducendo il rischio di accumulare zuccheri nelle cellule di grasso
  • Per metabolizzare le proteine l’organismo consuma un quantitativo di calorie maggiore rispetto alla metabolizzazione dei glucidi.

Come già accennato in precedenza occorre creare un deficit calorico per favorire la perdita di peso.

Se ad esempio assumi dalla dieta 2500 Kcal, e durante la giornata ne consumi 2000 Kcal per le attività quotidiane ( respirazione, sport, sesso, parlare ecc..) lo capisci anche da te che non potrai mai perdere peso, anzi, in questo caso (surplus di 500 Kcal) potrai solo aumentarlo.

Per creare un deficit calorico devi necessariamente calcolare le calorie consumate durante la giornata.

Se ad esempio durante la giornata consumi 2000 Kcal per le tue normali attività quotidiane, dovrai consumare dalla dieta un massimo di 1700-1750 Kcal giornaliere per avere un deficit calorico e favorire la perdita di peso.

CALCOLA IL TUO FABBISOGNO CALORICO

Adesso ti elencherò i migliori alimenti da assumere per favorire il dimagrimento della pancia bassa.

  • Pochi cereali integrali
  • Poca frutta
  • Fonti proteiche magre, come il petto di pollo e di tacchino
  • Pesce
  • Poca frutta secca
  • Pochi semi oleosi
  • Tanta Verdure
  • Poca frutta
  • Olio extra vergine d’0liva
  • Spezie

DIETA QUOTIDIANA DI ESEMPIO PER ELIMINARE LA PANCIA BASSA 

Colazione

Una spremuta di due arance + 20 grammi di noci

Pranzo

80 grammi di riso integrale al pomodoro e basilico + 120 grammi di petto di pollo + insalatona cruda a volontà + un cucchiaino di olio extra vergine d’oliva

Merenda

Un centrifugato di verdure ( barbabietola rossa, carota, sedano e spinaci)

Cena

150 grammi di Trancio di pesce spada + 50 grammi di patate lesse + insalatona mista a volontà + cucchiaino di olio extra vergine d’oliva + 15 grammi di semi di zucca.

Come eliminare il grasso della pancia bassa con l'esercizio fisico?

Uno dei fattori più importanti per definire l’addome basso è quello di praticare durante la giornata qualche forma di attivitò fisica in grado di:

  • Aumentare la massa magra nell’organismo
  • Innalzare il metabolismo energetico del corpo
  • Migliorare la composizione corporea
  • Aumentare la sensibilità insulinica

L’allenamento che ti descriverò fra poco prevede allenamenti cardio ad intensità elevata, utili per innalzare il consumo di calorie durante la giornata. 

Gli allenamenti cardio ad intensità elevata allenano la salute cardiaca, migliorano il lavoro dei mitocondri e soprattutto aumentano gli ormoni anabolici, come il testosterone e l’ormone della crescita. 

Devi sapere che questi ormoni possiedono spiccate proprietà brucia grassi.

Scegli tre giorni alla settimana per praticare il tuo allenamento utile per bruciare i Kg accumulati sull’addome basso. 

Fra gli esercizi cardio a tua scelta che puoi praticare ci sono:

  • Cyclette
  • Corsa sul tapis roulant
  • Camminata veloce
  • Cross climber
  • Posizione della barca
  • Corsetta sul posto a ginocchia alte
  • Burpee
  • Plank
  • e tanti altri

Migliori esercizi per eliminare la pancia bassa

Burpees

Il burpees è un esercizio che fa lavorare efficacemente tutto il corpo e non richiede attrezzatura extra. Durante il burpees, la schiena, il petto, le gambe, le braccia e il sedere vengono allenati. 

Dato che esercita molti gruppi muscolari favorisce la perdita di peso.

Come eseguire il burpees?

Devi fare 3 set da 8 a 12 burpees.Dopo ogni serie, è indicato riposare per 1 minuto.

La bicicletta

La biciletta è una variante del crunch classico che combina una flessione del tronco e dell’anca con una rotazione del tronco. Serve a rafforzare e migliorare la forza della parete addominale.

Cerca di effettuare 4 serie da 15 ripetizioni ciascuna. Cerca di fare l’esercizio in modo lento e controllato. Devi sentire i muscoli addominali contrarsi durante le rotazioni del tronco. Mantieni la colonna vertebrale ben dritta durante l’esercizio. 

Mountain climber

Il mountain climber è un esercizio molto impegnativo che aumenta la frequenza cardiaca ed aiuta a bruciare i grassi del corpo, oltre a rafforzare i muscoli dell’addome e la definizione della pancia.

Si consiglia di fare 4 serie di questo esercizio per 1 minuto senza fermarsi. Quando il minuto è finito, cerca di riposare per 30 secondi fino a quando non inizi la serie successiva.

Plank

Il plank è un esercizio isometrico molto utile per perdere la pancia e tonificare i muscoli dell’addome, poiché il lavoro muscolare viene svolto dalla parete addominale.

Come si esegue?

  1. Posiziona le due mani parallele al suolo
  2. Posiziona i piedi paralleli al terreno e leggermente separati, dividendo il peso del corpo equamente tra la parte superiore ed inferiore del corpo.
  3. Mantieni allineata la colonna vertebrale senza sollevare l’anca.

Esegui l’esercizio per 3-4 volte per 30-60 secondi 

Altri suggerimenti per facilitare la perdita di peso

Adesso ti elencherò altre indicazioni e piccoli trucchi per favorire il dimagrimento della pancia bassa.

INIZIA IL PASTO CON UN PIATTO RICCO DI VERDURA CRUDA, COME LA LATTUGA: La lattuga è un alimento voluminoso e poco calorico. In questo modo è possibile ridurre l’appetito in modo naturale.

Consumare 100-120 grammi di lattuga cruda ad inizio pasto non solo contribuisce a ridurre l’appetito, ma migliora anche la salute del tratto intestinale, dato che la verdura è un alimento ricco di fibra prebiotica.

NOTA BENE: Anche consumare una tazza d’acqua 15 minuti prima di un pasto può aiutare a ridurre la fame.

FAI ESERCIZIO FISICO SOTTO IL SOLE: In questo modo è possibile aumentare ulteriormente il dispendio energetico e quindi massimizzare la perdita di peso. NOTA BENE: Non fare esercizio fisico nelle ore più calde della giornata.

INVECE DI STARE FERMA/O SUL DIVANO REINVENTATI: Molte persone non lo sanno, ma le persone magre hanno un piccolo trucco, anche se ne sono inconsapevoli, non stanno mai fermi!

Ad esempio possono tamburellare le dita della mano sul tavolo, o molleggiare la gamba sul suolo. Quando stai fermo/a cerca di muovere più parti del corpo. Sono tutte calorie che stai bruciando!

UTILIZZA UN BUON INTEGRATORE DIMAGRANTE: In commercio ne esistono davvero troppi. E la cosa ancora più deprimente è che solo pochi di essi funzionano veramente.

Se stai cercando di acquistare un integratore dimagrante di qualità ti consiglio di sceglierlo in base agli ingredienti contenuti in essi.

È inutile optare per un prodotto che contiene al suo interno erbe, vitamine, minerali o nutrienti che non possiedono proprietà brucia grassi o anoressizzanti.

Ormai quando mi chiedono quale integratore dimagrante affiancare ad uno stile di vita sano per massimizzare la perdita di peso consiglio sempre di assumere questo prodotto, il migliore in assoluto per qualità ed efficacia.

Domande più frequenti

Come posso eliminare la pancia ormonale?

Clicca qui per scoprirlo

Sono magro/a ma ho la pancia?

Le cause che possono portare a sviluppare la pancetta su un fisico snello sono:

  • Consumo eccessivo di birra (pancia da birra)
  • Dieta normocalorica ma ricca di zuccheri semplici
  • Stress eccessivo. Un corpo costantemente stressato può avere livelli di cortisolo eccessivamente alti che possono portare ad accumulare il grasso sulla pancia, soprattutto nell’uomo.

Come eliminare la pancia bassa?

  • Fai sport
  • Segui una dieta ipocalorica
  • Consuma un buon integratore dimagrante
  • Stai alla luce del sole
  • Dormi almeno 8 al giorno

Team Benessere

Nata e cresciuta a Rosignano Solvay , appassionata da sempre per tutto quello che ruota intorno al benessere della persona. Biologa, diplomata all'I.T.I.S Mattei

Leave a Reply

Your email address will not be published.