>

Miodesopsie e stress : Lo stress può favorire la comparsa delle mosche volanti ?

miodesopsie stress

Uno stress eccessivo può favorire la comparsa di miodesopsie e disturbi oculari ? Lo stress in dosi fisiologiche fa bene al corpo , ma quando lo stress diventa eccessivo e l’organismo è sotto continue scariche di adrenalina , può entrare in uno stato permanente di allerta che favorisce la comparsa di spiacevoli effetti collaterali , tra cui ,le patologie oculari.

Anche se in questo specifico articolo analizziamo le correlazioni tra lo stress e i problemi agli occhi , sappi che questo è solo la punta dell’iceberg , perchè oltre a favorire i problemi oculari , lo stress indebolisce il sistema immunitario e il sistema gastrointestinale , favorendo la comparsa di infezioni e problemi digestivi.

Quasi tutti i problemi degli occhi connessi allo stress sono solitamente temporanei e di gravità moderata. 

Nota bene : In presenza di problemi alla vista  , anche  lievi , assicurati di consultare immediatamente un oculista.

Quando l’organismo è stanco , irritabile o eccessivamente preoccupato dalle attività quotidiane , il corpo inizia a secernere eccessive quantità di “ormoni dello stress ” , come l’adrenalina e il cortisolo.

In dosi fisiologiche questi ormoni sono innocui , ma in dosi eccessive infiammano eccessivamente il corpo affaticando l’organismo. Se questa condizione non torna al più presto alla normalità , nei casi più gravi ,  può subentrare l’esaurimento delle ghiandole surrenali , aggravando le condizioni di salute.

Un eccesso di stress può aumentare eccessivamente la dilatazione degli occhi , favorendo la disidratazione e l’affaticamento oculare .

Quali sono i sintomi più comuni dell'affaticamento oculare

I problemi agli occhi più comuni causati dallo stress sono :

  • eccessiva sensibilità alla luce solare
  • disidratazione oculare 
  • occhi eccessivamente acquosi
  • vista sfuocata o annebbiata
  • spasmi oculari involontari o tic agli occhi
  • affaticamento degli occhi : molto comune nelle persone che passano molte ore davanti al computer o al cellulare
  • miodesopsie o floaters oculari : Lo stress può causare le miodesopsie , un disturbo visivo caratterizzato dalla presenza di corpi mobili – detti anche mosche volanti – all’interno della vista .
Questi problemi  non sono molto gravi e non necessitano obbligatoriamente di una visita dall’oculista , ma se i loro effetti permangono per un lungo periodo si consiglia di prendere un appuntamento da uno specialista degli occhi.

Cosa sono le miodesopsie ?

floaters oculari

La miodesopsia è un disturbo visivo caratterizzato dalla presenza di ombre o corpi dalla forma variabile – definite anche mosche volanti – .

Le miodesopsie solitamente non sono causate dallo stress ,  ma dal normale processo di invecchiamento o da una condizione lieve di miopia.

Solitamente il paziente riferisce all’oculista di percepire oggetti di diverse dimensioni nel corpo visivo che assomigliano a :

  • ragnatele
  • mosche volanti
  • linee
  • anelli 
La manifestazione di questo disturbo visivo è molto più evidente quando il soggetto osserva uno sfondo chiaro  e brillante , rispetto ad uno sfondo dai colori scuri.
Adesso cerchiamo di capire che correlazioni ci sono tra le miodesopsie e lo stress , davvero questi disturbi visivi possono essere favoriti da una condizione di stress psicofisico ? Ma prima , cerchiamo di eliminare tutti i miti che ruotano attorno al “disturbo delle mosche volanti. “
 
 
 
 

 

Miti relativi alle miodesopsie

Le miodesopsie causano la cecità

Molte persone credono erroneamente che le miodesopsie causino la cecità o la perdita della vista . Non ci sono ad oggi , studi che possono affermare ciò , ma sappiamo con assoluta certezza che questi disturbi oculari dipendono dalla degenerazione degli occhi. Se la miodesopsia è causata dallo stress eccessivo sono solitamente di natura transitoria .

La miodesopsia è causata da un'emergenza medica

Il problema delle mosche volanti è causato il 95 % delle volte da fattori legati all’invecchiamento . Quando il corpo invecchia è sottoposto maggiormente alla degenerazione naturale dell’occhio . Se assieme alle miodesopsie è presente anche uno strano bagliore nel campo visivo allora c’è seriamente da preoccuparsi , infatti , una luce nel campo visivo può essere un segnale che la retina si stia staccando , e in presenza di ciò , bisogna consultare rapidamente un dottore per evitare complicanze pericolose .

Le miodesopsie si verificano solo nelle persone anziane

Questa notizia è molto fuorviante , perchè anche se  la maggior parte delle persone colpite dal disturbo delle mosche volanti sono persone anziane  , le persone giovani non sono esenti dal rischio di avere questa patologia perchè potrebbe essere scatenata dallo stress o da traumi subiti alla testa.

Macchie fluttuanti nell'occhio e tumore ?

Molte persone collegano la comparsa delle miodesopsie al tumore , ma non facciamoci prendere dall’isteria , il fenomeno “degli occhi secchi e delle mosche volanti ” non è un sintomo di un male incurabile, bensì  una conseguenza naturale del normale processo di invecchiamento dell’organismo.

sindrome delle mosche volanti

Miodesopsie e stress

Alcuni studi hanno comprovato che uno stress eccessivo può essere un fattore chiave per favorire la comparsa delle miodesopsie , ma per avvalorare questa tesi non basta , infatti mancano prove concrete che possano affermare ciò. Le midesopsie potrebbero essere una conseguenza di uno stress perpetrato per un lungo periodo  , causato dall’affaticamento oculare

Molte persone a cui viene diagnosticata la miopia , ha una maggiore probabilità di avere le miodesopsie , e a sua volta la miopia può essere favorita da uno stress continuo ed eccessivo degli occhi.

 Lo stress è sempre nocivo per la salute degli occhi , quindi cerca di non passare troppe ore davanti al pc , onde evitare un affaticamento cronico degli occhi.

Cura delle miodesopsie

Per guarire dalle miodesopsie possiamo sfruttare l’azione del laser Vitreolisi laser yag , che sfrutta una tecnica indolore e non invasiva.

 Se le miodesopsie sono causate dallo stress bisogna necessariamente praticare delle attività che possano diminuire lo stress dell’organismo :

  • Fare attività che ci piacciono favorendo il rilascio di serotonina e di dopamina ( ormoni della felicità)
  • Praticare quotidianamente attività di meditazione che possano rilassare la mente favorendo uno stato di beatitudine
  • Fare una dieta sana , favorendo il consuma di frutta e verdura
  • Non sottovalutare il riposo , un sonno disturbato aumenta i livelli di stress dell’organismo
  • Pratica attività sportive

Integratori di mirtillo per curare i problemi di vista

Il mirtillo è l’alimento ideale per curare le miodesopsie in modo naturale in quanto è una delle sostanze con più antiossidanti in assoluto , dimostrandosi il cibo ideale per ritardare l’invecchiamento dell’organismo.

 Il mirtillo  favorisce la circolazione sanguigna oculare e aumenta l’ossigenazione degli occhi..

L’integratore alimentare rispetto al cibo solido ha valori nutrizionali più concentrati e quindi è consigliabile assumere integratori di mirtillo assieme ai succhi crudi di frutta.

Team Benessere

Nata e cresciuta a Rosignano Solvay , appassionata da sempre per tutto quello che ruota intorno al benessere della persona.Biologa, diplomata all'I.T.I.S Mattei