>

Il fucus è utile per dimagrire in menopausa?

Le donne in menopausa dovrebbero utilizzare il fucus per dimagrire? Scopriamolo in questo articolo!

Il Fucus vesiculosus è un’alga dell’emisfero settentrionale, distribuita nelle zone costiere dell’Oceano Atlantico e Pacifico. È un’alga che cresce tra le rocce.

Viene utilizzato come integratore naturale per migliorare il recupero muscolare dopo l’esercizio fisico, e accelerare il metabolismo basale, favorendo la perdita di peso.

La menopausa segna la fine del ciclo mestruale di una donna. È definita come 12 mesi interi senza ciclo mestruale.

La ricerca mostra che i tempi della menopausa sono un insieme complesso di fattori genetici, etnici, geografici, socio-economici e di stile di vita. 

I sintomi più comuni della menopausa sono: vampate di calore, sudorazioni notturne, sbalzi d’umore, annebbiamento cerebrale, mal di testa, disturbi del sonno, secchezza vaginale, gonfiore e altro ancora. 

Sfortunatamente, l’aumento di peso e l’aumento del grasso corporeo, specialmente intorno all’addome, sono disturbi molto comuni nelle donne in menopausa.

Si stima che la maggior parte delle donne, senza cambiare nulla nella loro dieta o stile di vita, guadagnino in media da 2 a 5 Kg durante la transizione della menopausa.

Perchè è difficile dimagrire in menopausa?

Perché nelle donne in menopausa si verifica generalmente un aumento di peso? Tutta colpa degli ormoni!

Estrogeni e progesterone, ormoni tipicamente femminili, si riducono drasticamente durante la menopausa.

La forte riduzione degli estrogeni è la causa primaria dei del tuo aumento di peso, nonché aumento del grasso addominale.

In sintesi, i cambiamenti ormonali osservati durante la menopausa hanno il potenziale per influenzare il metabolismo di una donna, la composizione corporea e, troppo spesso, il suo peso.

Le donne in menopausa dovrebbero assumere il fucus per dimagrire?

Le cause per cui le donne in menopausa hanno difficoltà a perdere peso sono da attribuire ad:

  1. un metabolismo lento
  2. una produzione scarsa di ormoni tiroidei (lieve ipotiroidismo)

Il fucus fornisce un magnifico supporto per la tiroide quando la produzione tiroidea è insufficiente. Lo iodio del fucus favorisce il dimagrimento. Questa alga è consigliata anche se si desidera ridurre le voglie o la fame nervosa, poiché possiede un alto contenuto di minerali.

Il fucus cattura l’acqua quando la consumi; questo contribuisce ad aumentare di cinque volte il senso di sazietà.

Grazie alle sue proprietà puoi facilmente intuire che consumare fucus può essere utilissimo per le donne in menopausa che vogliono dimagrire, poiché innalza il metabolismo, migliora la produzione degli ormoni tiroidei, e può fungere anche da soppressore naturale dell’appetito.

Miglior integratore dimagrante a base di fucus

Se il tuo scopo è quello di perdere peso, eliminare i liquidi in eccesso e migliorare la tonicità delle tue forme ti consiglio assolutamente di provare FucuSnella.

FucuSnella è un integratore dimagrante a base di Fucus. Questo prodotto è in grado di innalzare il metabolismo basale del corpo, nonché migliorare la combustione dei grassi. 

Le proprietà dimagranti del Fucus vengono potenziate ulteriormente da altri principi attivi naturali tra cui:

Asparago: Elimina i liquidi in eccesso, aiutando a combattere il problema della ritenzione idrica

Tarassaco: stimola la diuresi e rinforza l’azione brucia grassi del Fucus

Quali sono i benefici del fucus?

Questa alga ha numerosi benefici per la salute. Naturalmente, non è raccomandato a tutte le persone, a causa dell’alto contenuto di iodio. 

Per le donne in gravidanza, la sua assunzione non è consigliabile. Inoltre, non è raccomandato per le persone con ipertiroidismo (eccesso di ormoni tiroidei e metabolismo eccessivamente veloce) ed ipertensione, così come per le persone con problemi di sanguinamento o che devono subire un’operazione.

Prima di assumere qualsiasi integratore è altamente consigliabile chiedere un parere medico.

Riduce la glicemia

L’estratto di Fucus può ridurre i livelli di glucosio nel sangue. Pertanto, può essere utile per le persone con diabete.

Effetti cardiovascolari

Questa alga contiene  molti composti anticoagulanti, come l’acido alginico e la laminarina. Quest’ultimo può aiutare a ridurre i livelli di colesterolo plasmatico.

Riduce i sintomi dell’ipotiroidismo

La mancanza di iodio è la causa più frequente di ipotiroidismo. L’assunzione di questa alga, molto ricca di iodio, aiuta a ridurre drasticamente tutti i sintomi tipici di chi soffre di un lieve ipotiroidismo, come le donne in menopausa.

Altri suggerimenti per favorire la perdita di peso in menopausa

Segui una dieta a basso contenuto di carboidrati

I carboidrati che mangi aumentano l’insulina. Per ridurre i livelli di insulina e migliorare la sensibilità insulinica, occorre eliminare  lo zucchero e gli alimenti ad alto contenuto di carboidrati come riso, patate, pane, pasta e prodotti da forno che si convertono rapidamente in zucchero. 

Quando l’insulina è bassa, il tuo corpo può accedere ai tuoi depositi di grasso per bruciare energia.

Le diete a basso contenuto di carboidrati innalzano il metabolismo, aumentando la combustione dei grassi, tra le 200 e le 500 calorie al giorno.

Mangia abbastanza proteine

Assumere abbastanza proteine aiuta a contrastare la perdita muscolare dovuta all’invecchiamento. 

Fondamentalmente, è anche il macronutriente più saziante, il che significa che mangiare proteine è il modo migliore per spegnere il desiderio di mangiare.

Solleva i pesi in palestra

Hai mai sentito la frase “usalo o lo perdi?” Bene, questo vale per i tuoi muscoli. I muscoli che non vengono utilizzati diventano deboli e flaccidi. Anche semplici esercizi a corpo libero come squat, e flessioni per il petto sulle ginocchia aiutano a costruire i muscoli.

Più muscoli non solo ti rendono più forte (rafforzando anche le tue ossa), ma aumentano il consumo di calorie a riposo.

Dormi bene

Dormire male può favorire l’aumento di peso, poiché un cattivo riposo notturno, aumenta la produzione del cortisolo, favorendo l’accumulo di adipe.

Riduci lo stress

Dieta, sonno ed esercizio fisico non sono le uniche cose che influenzano il tuo peso. Lo stress diurno e lo stress della vita quotidiana possono aumentare il cortisolo (noto ormone dello stress),che può rendere difficoltoso perdere i chili in eccesso.

Inizia a praticare la meditazione mindulness, una pratica altamente rilassante e rigenerante che aumenta l’energia, il rilassamento ed elimina le tensioni muscolari e l’eccesso di stress.

Domande più frequenti

Come accelerare il metabolismo per dimagrire in menopausa?

  • Fai esercizio fisico
  • Dormi almeno 8 ore al giorno
  • Consuma una dieta povera di carboidrati
  • Riduci lo stress
  • Consuma fucusnella

Come va preso il fucus?

Il fucus può essere consumato tramite capsule 

Dopo quanto fa effetto il fucus?

Le testimonianze delle persone che hanno consumato Fucusnella riportano i primi effetti dimagranti, già dopo i primi 8 giorni di assunzione.

Qual è il dosaggio giornaliero di fucus?

Si consiglia di assumere un dosaggio giornaliero di circa 600-1000 mg di estratto secco di fucus.

Il fucus è utile per dimagrire in menopausa?

Studi hanno dimostrato che il fucus è particolarmente efficace per le persone che soffrono di metabolismo lento e scarsa produzione tiroidea, sintomi molto comuni nelle donne in menopausa.

Team Benessere

Nata e cresciuta a Rosignano Solvay , appassionata da sempre per tutto quello che ruota intorno al benessere della persona. Biologa, diplomata all'I.T.I.S Mattei