>

Macchie bianche sulle gambe e scarsa circolazione

Le macchie bianche sulle gambe sono strettamente correlate ad una scarsa circolazione sanguigna, o dipendono da altre cause? Andiamo a scoprirlo!

Solitamente le macchie bianche sulle gambe non dipendono da una scarsa circolazione sanguigna, bensì da altre condizioni, come:

  • Tinea versicolor
  • Eczema
  • Vitiligine
  • Ipomelanosi guttata idiopatica

Generalmente una scarsa circolazione sanguigna si denota con arti costantemente freddi, ritenzione idrica, e zone periferiche del corpo di color violaceo, tuttavia, a volte piccole macchiette biancastre possono denotare una scarsa circolazione sanguigna alle gambe.

Quando la cute non riceve un corretto apporto di ossigeno, la pelle può iniziare a colorarsi di bianco.

Nota bene: Sebbene le macchie bianche alle gambe non siano associati generalmente ad una scarsa circolazione sanguigna si consiglia sempre di rivolgersi al proprio dottore qualora ci fosse qualche dubbio, lui ti saprà sicuramente darti la migliore risposta possibile!

Trattamento

  • massaggia le gambe
  • effettua le posizioni yoga capovolte, come quella dell’aratro
  • utilizza un integratore specifico per aumentare la circolazione sanguigna delle gambe

Cause più comuni di macchie bianche sulle gambe

Tinea versicolor

La tinea versicolor è una condizione cutanea caratterizzata dalla presenza di piccole macchioline biancastre, rosee o marroni.

Questa condizione è causata da un lievito che vive normalmente sulla pelle delle persone. Quando il lievito cresce in modo anomalo può comparire questa eruzione cutanea.

Queste macchie possono aumentare di dimensione nel tempo, e possono essere caratterizzati da forte prurito e secchezza.

👉 Clicca qui per approfondire

Eczema

L’eczema, denominato anche dermatite atopica, è caratterizzata dalla presenza di sfoghi cutanei rossi e pruriginosi.

Queste eruzioni cutanee possono essere composte da piccole macchie bianche.

Le zone del corpo più interessate da questa condizione sono:

  • cuoio capelluto
  • viso
  • gomiti
  • polsi
  • mani
  • piedi

Questa eruzione cutanea può portare a forte prurito. Con il passare del tempo le zone colpite dall’eczema possono diventare ruvide, spesse e squamose.

L’eczema è una condizione comune nei bambini, anche se può colpire qualsiasi persona, di qualunque età.

Trattamento

  • Utilizza saponi delicati sulla cute
  • Tratta l’eczema con creme medicate.
  • Mantieni la tua cute ben idratata.
  • Fai esercizio fisico
  • Usa prodotti naturali al posto dei solventi chimici.
  • Evita l’inquinamento atmosferico.
  • Non fumare
  • Segui una dieta sana ed equilibrata

Vitiligine

Quando alcune cellule della cute chiamati melanociti smettono di produrre la melanina può comparire la vitiligine. Senza questo pigmento che dona colore a pelle, capelli e occhi, le zone senza melanina diventano bianche.

Le parti del colpo maggiormente colpite dalla vitiligine sono le ginocchia, i genitali, i capelli e le mani, ma in certi casi possono interessare anche il naso o la mucosa interna del cavo orale.

Sebbene si sviluppi generalmente intorno ai 20 anni, può manifestarsi a qualsiasi età. Ad oggi la causa scatenante è ancora sconosciuta, ma alcuni ricercatori collegano la vitiligine a patologie di natura genetica o autoimmune.

Ipomelanosi guttata idiopatica

L’ipomelanosi guttata idiopatica è una patologia cutanea che si manifesta attraverso la comparsa di piccole macchie bianche sulla cute, dopo un’esposizione ripetuta e costante alla luce solare. Queste macchie bianche sono indolori e benigne.

👉 Clicca qui per approfondire

Domande più frequenti

Quali sono i sintomi di una scarsa circolazione sanguigna?

  • prurito
  • rigonfiamento
  • edema
  • dolore
  • crampi

Le macchie bianche sulle gambe sono causate da una scarsa circolazione sanguigna?

Ci sono molte condizioni che possono causare le macchie bianche sulle gambe, tra cui:

  • scarsa circolazione
  • tinea versicolor
  • eczema
  • vitiligine
  • ipomelanosi guttata idiopatica

Team Benessere

Nata e cresciuta a Rosignano Solvay , appassionata da sempre per tutto quello che ruota intorno al benessere della persona. Biologa, diplomata all'I.T.I.S Mattei