>

Continuo stimolo ad urinare senza bruciore : Cause di una minzione frequente e non dolorosa

Ti capita di avere continuamente lo stimolo ad urinare durante la giornata senza la presenza di bruciore , e non sai da cosa possa dipendere questa minzione eccessiva ?

Urinare poco e spesso , può determinare una pipi eccessivamente trasparente e diluita , favorendo la comparsa del cosiddetto ” effetto sgocciolamento ” – sopratutto negli uomini – dovuto al falso stimolo ad urinare in assenza di pipi.

In questo articolo andremo a scoprire tutte le possibili cause che caratterizzano il problema dello stimolo urinario eccessivo.

Un soggetto sano  senza nessun tipo di patologia , si reca in bagno ad urinare dalle 5 alle 9 volte al giorno . In presenza di una minzione superiore alle 9 volte occorre osservare i liquidi assunti durante la giornata , infatti un eccesso di liquidi introdotti durante il giorno (polidipsia )  , può favorire un stimolo minzionale eccessivo .

Nota bene : Oltre ad osservare i liquidi introdotti durante la giornata , occorre fare la massima attenzione anche al consumo di cibi molto ricchi di acqua come la frutta e i succhi vegetali , che se assunti in grandi quantità ,  possono favorire un’ orinazione frequente .

Se invece il problema è più grave del previsto ,  si possono presentare altri sintomi alquanto fastidiosi come :

  • perdite ematiche ( sangue nelle urine )
  • eccessiva disidratazione
  • temperatura corporea elevata ( febbre )
  • sete eccessiva
  • dolori diffusi nel corpo ( dolore all’addome o agli arti )
  • perdite biancastre dal pene o dalla vagina
  • perdita di peso veloce ed improvvisa
  • brividi ed affaticamento
  • vomito
  • poliuria ( se assieme ad uno stimolo minzionale eccessivo è presente anche emissioni elevati di volume urinario .

Solitamente lo stimolo minzionale eccessivo negli uomini e nelle donne dipende da infezioni del tratto urinario , ma può dipendere anche da :

  • introduzione eccessiva di liquidi nell’organismo ( polidipsia )
  • diabete 👉 Glicemia alta dopo aver mangiato ? Leggi l’articolo completo 
  • eccessiva ansia
  • diuretici
  • vescica iperattiva
  • infezione della vagina
  • consumo di alcolici come vino , birra e superalcolici
  • gravidanza
  • prostatite o ingrossamento della prostata
  • cistite interstiziale (infezione non infettiva della cistite )
  • infezione vaginale
  • consumo di dolcificanti artificiali e un eccesso di caffeine e nicotina che irritano le pareti della vescica

Queste descritte sopra sono le cause più frequenti , poi ci sono altri fattori di rischio che avvengono molto raramente che predispongono il soggetto ad un’urinazione frequente come :

  • cancro alla vescica
  • lesioni gravi delle vie urinarie
  • radioterapia nella zona pelvica
  • problemi al sistema nervoso come l’ictus

Se il continuo stimolo ad urinare avviene di notte , interrompendo il sonno notturno , siamo davanti ad un fenomeno chiamato nicturia . 

La nicturia avviene solitamente in soggetti anziani dove la muscolatura del pavimento pelvico è debole e non riesce a trattenere la pipi per un lungo periodo di tempo .

Il modo migliore per contrastare questo problema è bere poca acqua prima di andare a dormire e rinforzare il pavimento pelvico con gli esercizi di Kegel . 

 

continuo stimolo ad urinare senza bruciore

Infezioni del tratto urinario nelle donne

L’infezione del tratto urinario – denominato UTI – è una causa molto comune di minzione eccessiva nelle donne .

Rispetto agli uomini , le donne hanno un’uretra molto più corta . 

I batteri presenti nell’uretra devono fare un percorso più breve per raggiungere la vescica delle donne e causare l’infezione.

I fattori di rischio che aumentano la possibilità di infezione delle vie urinarie sono :

  • patologie croniche , come il diabete che indeboliscono l’attività immunitaria dell’organismo.
  • infiammazione vaginale causata da un’eccessiva pulizia  o al contrario da un’inadeguata pulizia che facilita l’ingresso di batteri patogeni nella vagina
  • ritenzione dell’urina o lo svuotamento incompleto della vescica
  • idratazione insufficiente che può irritare il tratto urinario 
 
 

Stimolo ad urinare continuamente in gravidanza , in menopausa e con il ciclo mestruale

Nella vita delle donne ci sono tre eventi che  causano una minzione frequente ed eccessiva.

Gli squilibri ormonali causati dalla gravidanza , dal ciclo mestruale e dalla menopausa possono innescare nelle donne uno stimolo minzionale frequente ed impellente.

In menopausa la donna oltre a subire gli squilibri ormonali causati da una netta diminuzione degli estrogeni risente di una drastica debolezza del pavimento pelvico causato dall’invecchiamento .

In questa situazione occorre allenare i muscoli di kegel per non andare incontro a fenomeni di incontinenza urinaria.

Gravi casi di incontinenza urinaria può rendere necessario il dover utilizzare dei pannoloni che possano permettere al soggetto una vita normale e soddisfacente.

👉 Scopri come perdere peso in menopausa 

👉 Scopri i migliori rimedi naturali per combattere la secchezza vaginale in menopausa

Gravidanza e stimolo urinario eccessivo

Molte donne in gravidanza hanno il problema di dovere urinare poco e spesso , ma questa è una cosa normalissime durante la gestazione , in quanto sia lo squilibrio ormonale indotto dalla gravidanza e sia la pressione continua dell’utero indotta sulla vescica causa uno stimolo minzionale elevato .

Può essere di grande aiuto limitare io consumo di bevande che possono irritare eccessivamente le pareti della vescica come la caffeina e le bevande eccessivamente zuccherate.

 

Vescica iperattiva

Il problema della vescica iperattiva è un’altra causa molto comune di una minzione frequente .

Secondo le stime ufficiali circa il 4 % della popolazione italiana soffre di vescica iperattiva.

Questa patologia urinaria comprende come sintomi  :

  • urgenza urinaria improvvisa e talvolta può causare un’incontinenza urinaria .
  • frequenza di orinazione eccessiva ( superiore alle 8 volte al giorno )
  • possibile presenza di nicturia ( necessita di andare a fare pipi durante la notte 2 volte o di più )

La vescica iperattiva può essere causata da :

  • cause psicologiche ( in presenza di eccessiva ansia e paura aumenta lo stimolo ad urinare ) 
  • debolezza dei muscoli del pavimento pelvico
  • presenza di patologie che colpiscono i nervi come la sclerosi multipla
  • peso eccessivo ( un soggetto obeso esercita una pressione superiore sulla vescica rispetto ad un soggetto magro)

Le cause della pollachiuria negli uomini

Una minzione frequente può essere un campanello d’allarme , e nel caso degli uomini , il bisogno di urinare poco e spesso può dipendere da un problema alla ghiandola prostatica .

Il dolore o l’infiammazione può derivare da un’infezione delle vie urinarie come la prostatite , l’uretrite o la cistite , ma il continuo stimolo ad urinare senza bruciore può dipendere da un problema maschile noto come iperplasia prostatica benigna .

Una prostata ingrossata impedisce  il completo svuotamento vescicale.

In questo modo la vescica non si svuota completamente , ma rimane all’interno sempre una quantità di urina , che stimola continuamente l’orinazione  innescando nel soggetto uno stimolo ad urinare anche subito dopo aver urinato.

 

Diabete e il continuo stimolo ad urinare

In presenza di diabete si ha sempre il bisogno di urinare poco e spesso in quanto l’organismo deve eliminare continuamente il glucosio in eccesso tramite la pipi .

Se assieme ad una frequenza urinaria eccessiva noti anche una sete eccessiva  , una perdita di peso repentina , una voglia smodata di dolci , una stanchezza eccessiva e la nicturia ti consiglio di consultare immediatamente un medico in quanto potrebbe trattarsi di diabete.

 

Migliori rimedi naturali contro lo stimolo urinario frequente

migliori rimedi naturali contro la minzione eccessiva senza bruciore

Mirtillo rosso

Il mirtillo rosso è un frutto con proprietà emollienti , disinfettanti e antiossidanti . 

Riecquilibria il ph del tratto urinario , facilitando l’espulsioni di batteri e tossine indesiderate.

Diminuisce l’infiammazione vescicale e contribuisce a riportare il sistema urinario alla normalità. Una sola dose contenuto in questa capsula corrisponde a 12 600 mg di mirtilli freschi .

Il più potente sul mercato 

 

Il miglior integratore naturale per combattere le infezioni del tratto urinario

Ideato appositamente per combattere tutti i problemi connessi alla sfera urinaria come :

  • minzione eccessiva
  • cistiti , uretriti , vaginiti o  prostatiti
  • debolezza del getto urinario
  • falso stimolo ad urinare , causato da un’infiammazione dell’apparato genitale

All’interno di questo integratore trovi i  4 ingredienti chiave per la salute dell’apparato urinario :

  • Verga d’oro
  • betulla bianca
  • estratti di mirtillo
  • foglie di ortica

 Questo è il prodotto definitivo per la cura dell’apparato urinario . 

Considerazioni finali

In presenza di uno stimolo eccessivo ad urinare , si consiglia di oltre a seguire tutti i consigli di questo articolo , di chiedere un consulto al proprio dottore di famiglia e cercare di mantenere uno stile di vita sano .

Team Benessere

Nata e cresciuta a Rosignano Solvay , appassionata da sempre per tutto quello che ruota intorno al benessere della persona. Biologa, diplomata all'I.T.I.S Mattei