>

Alga klamath funziona per dimagrire?

L’alga klamath é un integratore utile per favorire il dimagrimento? Scopriamolo, in questo articolo!

Raccolto allo stato brado in un ecosistema unico e preservato, l’alga Klamath è un cianobatterio selvatico che è stato tra i primi microrganismi ad apparire sulla terra. Scopriamo le proprietà di questo fantastico alimento.

L’alga Klamath è ancora più ricca di vitamine, minerali e oligoelementi rispetto alla spirulina, un’altra microalga verde azzurra , considerata una delle più nutrienti alghe che ci siano.

Questa microalga verde-azzurra è utilizzata da molto tempo come alimento  terapeutico. Queste alghe hanno un posto di rilievo nei menù e nella farmacopea tradizionale di tutto il mondo, come in Giappone, in Messico e in India.

Chiunque abbia problemi di peso in eccesso, e cerca un modo per diminuire di peso in modo facile e sicuro dovrebbe prendere in considerazione di consumare un integratore di Alga Klamath.

Ma perchè questa alga è davvero così efficace nel favorire la perdita di peso?

Ci sono moltissime proprietà che fanno dell’alga klamath un alimento dalle fortissime capacità dimagranti, ma andiamo nel dettaglio a vederne una per una.

Elimina lo stimolo della fame

Questo alimento è conosciuto come un cibo che placa la fame nervosa. Ti è mai successo di arrivare a casa arrabbiato, stressato e ti sei letteralmente buttato su snack salati o dolci? Bene, quello è un chiaro sintomo di fame nervosa, il tuo corpo ti spinge a voler mangiare cibi spazzatura, quando hai il morale sotto terra, ma grazie alla fenilalanina e feniletilammina, riuscirai a controllare il tuo appetito, senza cadere in “voraci bulimie”.

Queste due molecole agiscono direttamente sul sistema nervoso, placando il senso di fame. Questo effetto è ideale per i soggetti che non riescono a resistere autonomamente al cibo spazzatura.

Vanadio: questo minerale sconosciuto

Il vanadio è l’elemento essenziale che farà davvero la differenza nella tua lotta contro i chili di troppo.

Questo minerale, al contrario della maggior parte degli altri cibi, è contenuto in grande quantità nell’alga Klamath.

Il vanadio è un minerale che svolge una funzione importantissima nel metabolismo dell’insulina, in quanto riesce a supportare la trasformazione dei grassi e dei carboidrati in energia, limitando l’assorbimento di calorie extra. Ha un ruolo cruciale nel favorire la perdita di peso nei soggetti con sindrome metabolica, come l’obesità, il diabete o problemi vascolari.

Aumenta gli ormoni tiroidei

L’alga klamath è ideale per le persone che hanno problemi di ipotiroidismo( funzionalità tiroidea ridotta), in quanto lo iodio contenuto nell’alga klamath aiuta a dimagrire, aumenta il metabolismo, e accelera tutte le funzioni vitali( temperatura corporea, battito cardiaco, e transito intestinale) con conseguente aumento delle calorie consumate a riposo, che si traduce in una perdita dei chili in eccesso.

Ripristina la funzionalità epatica

Quando il fegato è eccessivamente saturo di tossine o sostanze indesiderate, la funzionalità epatica inizia a risentirne. L’80 % delle persone obese, o con problemi metabolici hanno una funzionalità epatica ridotta, causata dall’eccesso di lipidi nel fegato, e nella fase avanzata della patologia possono soffrire di steatosi epatica, denominata anche fegato grasso.

 Perdere peso,  elimina i lipidi in eccesso nel fegato, ripristinando la funzionalità epatica.

L'alga klamath serve solo a dimagrire?

No, l’alga klamath non serve solo a dimagrire, in quanto offre altri benefici sulla salute del corpo.

  • Il Klamath è ricco di molibdeno , oligoelemento che favorisce l’assorbimento del  ferro
  • È una fonte di boro , oligoelemento diuretico ed efficace contro l’obesità.
  • Aumenta il metabolismo (3) .
  • Il Klamath ha proprietà antinfiammatorie , antiossidanti e stimola il sistema immunitario e le difese naturali.
  • Come le alghe ricche di clorofilla, è un ottimo disintossicante , combattendo i metalli pesanti.
  • Grazie alla sua concentrazione di PEA (feniletilamina) che stimola la produzione di endorfine, e alla sua concentrazione di acidi grassi essenziali, il klamath ha effetti benefici sul sistema nervoso, sull’energia mentale, e sulla concentrazione .

Chi può consumare questa alga?

Tutti possono consumare l’alga klamath , per stimolare il proprio sistema immunitario e potenziare le proprie prestazioni intellettuali, in particolare le persone che soffrono di stanchezza cronica, studenti, atleti, vegetariani carenti, anziani, donne in postmenopausa o in gravidanza.

A causa di uno di questi componenti, la ficocianina , che spiega il colore blu delle alghe, è consigliata alle persone con artrosi o problemi infiammatori .

Le uniche persone che dovrebbero prestare la massima attenzione a questo super alimento sono i soggetti con patologie autoimmuni, come l’artrite reuamatoide o la sclerosi multipla, in quanto stimolare ulteriormente il sistema immunitario in queste persone può peggiorare la sintomatologia in atto.

Team Benessere

Nata e cresciuta a Rosignano Solvay , appassionata da sempre per tutto quello che ruota intorno al benessere della persona.Biologa, diplomata all'I.T.I.S Mattei