Quanto vive una persona bassa? Cosa dicono gli studi scientifici?

Quanto vive una persona bassa? Una maggiore longevità è correlata anche all’altezza di una persona? Cosa dicono gli studi scientifici a riguardo? Continua con la lettura dell’articolo per scoprirlo!

Alcune delle domande più effettuate sul web sono: ” Quanti anni vive una persona bassa?” “; “Quanto tempo vive una persona bassa?; “Quanto tempo vivono le persone basse?”. Analizzando i risultati di alcune ricerche scientifiche che hanno analizzato la durata della vita delle persone più basse rispetto alle persone con un’altezza maggiore, cercheremo di identificare una possibile correlazione tra l’altezza e la durata della vita.

I ricercatori hanno esaminato oltre 130 studi che hanno raccolto informazioni sulle altezze di quasi 1,1 milioni di persone, insieme alle loro cause di morte. Mentre analizzavano gli studi in questione i ricercatori hanno trovato dei collegamenti tra le altezze delle persone e la loro probabilità di morire in modi diversi.

Queste ricerche dimostrerebbero una correlazione tra una maggiore altezza ed un tasso di longevità più basso.

I risultati basati su milioni di morti suggeriscono che i corpi più corti hanno tassi di mortalità più bassi e una vita media più lunga.

Uno studio su uomini che avevano prestato servizio nell’esercito italiano ha mostrato che le persone più basse di 1.61 m avevano una durata della vita più lunga rispetto a quelli che erano più alti di quell’altezza.

I ricercatori hanno anche scoperto che a 70 anni, gli uomini più bassi avevano maggiori probabilità di vivere circa 2 anni in più rispetto a quelli più alti.

Inoltre, uno studio del 2017 ha analizzato l’altezza e la durata della vita di 3.901 giocatori di basket viventi e deceduti che hanno giocato tra il 1946 e il 2010.

Lo studio sull’altezza e la durata della vita degli ex giocatori di basket ha rilevato che le dimensioni corporee più grandi riducevano la longevità, poiché i giocatori più alti morivano in età più giovane.

È importante notare, tuttavia, che i ricercatori non hanno correlato variabili come il peso e l’indice di massa corporea per questi due studi.

Sono necessarie ulteriori ricerche per capire perché le persone più basse sembrano vivere più a lungo. Secondo alcuni ricercatori le persone più basse potrebbero avere una vita più lunga rispetto alle persone più alte a causa di alcuni fattori.

Consumare meno cibo, è uno dei fattori che potrebbe spiegare il motivo per cui le persone più alte muoiono in età più giovane, rispetto alle persone con meno centimetri, dato che le persone più alte possiedono ossa più grandi e organi interni più voluminosi, che richiedono un apporto calorico giornaliero maggiore, rispetto a quelle possedute dalle persone più basse, per poter funzionare in modo ottimale.

Inoltre, poiché le persone più alte possiedono organi più grandi, c’è una maggiore possibilità che una cellula possa diventare cancerosa. Le cellule cancerose compaiono quando si verifica un errore durante la replicazione cellulare. Gli organi più grandi richiedono più cellule per replicarsi.

Un’altra teoria è che i corpi più corti hanno meno cellule. Le persone alte possono avere fino a trilioni di cellule in più rispetto alle persone basse, consentendo una maggiore esposizione e impatto sulle cellule da parte degli agenti cancerogeni.

Una terza teoria possibile è che più cellule significano più repliche cellulari e, man mano che le persone invecchiano, le cellule possono alla fine smettere di riparare i tessuti e quindi causare un danno cellulare maggiore agli organi delle persone più alte.

Possiamo affermare che sono molti gli studi che hanno evidenziato una correlazione tra altezza minore e aumento nella durata della vita.

Tuttavia, mentre questi studi sono convincenti, sono tutt’altro che conclusivi. I ricercatori comunque vogliono ricordare che sebbene l’altezza possa essere un fattore che può favorire una vita più breve o longeva, è anche vero che esistono tanti altri fattori che possono aumentare o abbreviare la durata della vita.

Quanto vive una persona bassa? Quali altri fattori possono abbreviare la durata della vita?

Sebbene l’altezza potrebbe essere un fattore che influisce sulla longevità, non è l’unico fattore da prendere in considerazione se vogliamo allungare la durata della nostra vita.

Le persone alte non sono destinate a vivere vite più brevi e le persone basse non sono necessariamente portate a sperimentare una vita più lunga.

Anche uno stile di vita sano può influenzare positivamente la durata della vita di una persona. Sempre secondo gli studi scientifici i fattori negativi che possono accorciare la durata della vita includono:

  • La solitudine
  • Essere tristi o depressi
  • Essere sempre stressati
  • Fare lavori logoranti dal punto di vita fisico o mentale
  • Non fare esercizio fisico o al contrario farne troppo, come nel caso dei maratoneti
  • Fumare e fare uso di droghe
  • Bere bevande alcoliche
  • Dormire poco e male
  • Stare sempre al chiuso e respirare aria inquinata
  • Tossine nell’aria
  • Malattie
  • Mangiare troppo. Consumare un quantitativo di calorie eccessivo ogni giorno può ridurre la durata della propria vita. Questo è il motivo per cui il digiuno controllato è una pratica che ha dimostrato scientificamente essere in grado di allungare la durata della vita. 
  • Mangiare cibi poco sani

Come si fa a vivere più a lungo?

Uno stile di vita sano è fondamentale per allungare la durata della propria vita. Adesso, ti elencherò i fattori che puoi implementare nella tua routine quotidiana per aumentare la tua longevità.

RIDUCI LO STRESS E L’ANSIA: Lo stress e l’ansia eccessivi aumentano l’infiammazione e gli ormoni dello stress, che possono aumentare il rischio di sviluppare malattie ed invecchiamento precoce. Ridere, meditare, stare con gli amici e prendere la vita con più leggerezza e meno nervosismo possono aumentare la durata della tua vita.

SEGUI UNA DIETA SANA RICCA DI FRUTTA E VERDURA: Studi hanno rilevato che seguire una dieta ricca di cibi vegetali può aumentare la durata della propria vita. Cerca di aumentare il consumo di frutta, verdura, succhi crudi di frutta e verdura fatti in casa, frutta secca e cereali integrali. Questo dipende dal fatto che sono alimenti ricchi di vitamine, minerali, fibre vegetali e sostanze antiossidanti.

FAI ESERCIZIO FISICO IN MODO MODERATO: Cerca di fare un’attività fisica non troppo intensa, come può essere la cyclette, nuotare o andare in bicicletta. Non praticare l’esercizio fisico per un tempo eccessivamente lungo. Anche 30 minuti al giorno vanno bene.

DIGIUNA UNA VOLTA ALLA SETTIMANA: Si è scoperto che quando digiuniamo il corpo produce l’energia a partire dalle proprie cellule (autofagia).

E si è scoperto che il corpo sfrutta i tessuti danneggiati e le cellule difettose per questa energia. È come se il tuo corpo ringiovanisse.

Se sei curioso di capire nel dettaglio come applicare il digiuno nella tua vita ti consiglio di leggere questo libro. Mi ringrazierai sicuramente!

MIGLIORI INTEGRATORI ALIMENTARI PER ALLUNGARE LA PROPRIA VITA:

È importante informare il medico di tutti gli integratori che stai attualmente assumendo, in caso di potenziali interazioni. Questi integratori non devono essere utilizzati per sostituire il trattamento medico.

Uno studio che ha analizzato le mosche, ha dimostrato che l’assunzione di curcumina ha aumentato la durata media e massima della vita delle mosche fino al 25,8%.

LEGGI LO STUDIO: www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/22653297

Secondo alcuni ricercatori, i potenziali effetti di estensione della vita della curcumina possono essere dovuti alla sua capacità di ridurre l’espressione dei geni legati all’età (incluso mTOR). Ci sono anche prove che la curcumina possieda spiccate proprietà antiossidanti [4, 5].

👉 LEGGI LE OPINIONI DELLE PERSONE CHE HANNO ASSUNTO QUESTO INTEGRATORE

Rhodiola rosea è un’erba adattogena che viene utilizzata per combattere efficacemente lo stress eccessivo.

La ricerca suggerisce che l’assunzione di questa erba può aumentare la longevità secondo diversi modelli animali, tra cui mosche, vermi e lieviti. Questo effetto è stato osservato in entrambi i sessi ed era indipendente dalla restrizione dietetica [11].

👉 LEGGI LE TESTIMONIANZE DELLE PERSONE CHE HANNO ASSUNTO QUESTO PRODOTTO

Domande più frequenti

Dove si vive di più?

Secondo la OMS il Giappone è la nazione in cui si vive meglio e più a lungo. Nel paese del Sol levante le persone hanno un’aspettativa media di vita sui 74 anni.

Chi fa sport vive di più?

Secondo gli studi lo sport è un fattore che può aumentare la durata della vita, tuttavia, come detto dagli stessi ricercatori fare troppo sport, al contrario, può essere deleterio come non farne. Bastano 15 minuti di esercizio moderato al giorno per aumentare la propria longevità di 3 anni. Se ad esempio si decide di intraprendere la corsa, anche solo farne 5-10 minuti al giorno può ridurre il rischio di morte per malattie cardiovascolari

Qual è il paese al mondo dove si vive meno?

La Repubblica Centrafricana è la nazione che possiede l’aspettativa di vita più bassa del mondo. Basti pensare che l’aspettativa di vita media è di 53,3 anni.

Come si fa a vivere 100 anni?

Facciamo una piccola premessa. Per vivere fino a 100 anni occorre in primis avere una buona genetica. Tuttavia, se vogliamo ottimizzare al massimo la durata della nostra vita dobbiamo seguire uno stile di vita sano basato su una dieta sana, fare esercizio fisico, dormire bene, ridere, stare in compagnia, nonché guardare sempre il lato positivo della vita

Altezza e aspettativa di vita sono correlate?

Secondo alcuni studi scientifici le persone più basse hanno un’aspettativa di vita media più lunga delle persone più alte. Tuttavia, se sei alto non abbatterti, sono molti i fattori che possono influenzare negativamente o positivamente la durata della vita. 

Quanto vivono le persone basse?

Gli stili di vita e le condizioni di salute di questi soggetti sono stati seguiti e studiati dai ricercatori nel corso degli anni. Circa 1.200 di questi uomini hanno raggiunto un’età compresa tra i 90 e i 100 anni.

Perchè le persone basse vivono di più?

Secondo i ricercatori le persone più basse vivrebbero più a lungo delle persone più alte a causa del fatto che :

  • Hanno bisogno di meno cibo, rispetto alle persone più alte. Consumare meno calorie aumenta la longevità.
  • Le persone alte possiedono ossa ed organi più grandi, che possono aumentare il rischio che le cellule possano diventare cancerogene
  • Una maggiore presenza di cellule significherebbe più repliche cellulari, che man mano che invecchiano possono causare maggiori danni cellulari. 

Quanto vivono le ragazze alte?

Secondo una ricerca scientifica pubblicata sul Journal of Epidemiology & Community Health, coordinato con la Scuola per l’oncologia e la biologia dello sviluppo di Maastricht, una donna che possiede un’altezza superiore ai 175 cm e con un peso equilibrato ha il 31% di possibilità di vivere fino a 90 anni.

Quand ‘è che una persona è considerata bassa?

Un uomo è considerato basso quando la sua altezza è inferiore ai 162 cm, mentre è considerato alto quando ha un’altezza superiore ai 186 cm. 
Una donna è considerata bassa quando la sua altezza è inferiore ai 151 cm, mentre è considerata alta quando la sua altezza è superiore ai 173 cm.
 
Chi è più alto muore prima?

Secondo i ricercatori le persone alte hanno maggiori probabilità di morire prima delle persone più basse. Tuttavia, questa è solo una media, dato che una persona alta che segue uno stile di vita sano – dieta sana, esercizio fisico, non fumare ecc.. – ha maggiori probabilità di vivere più a lungo rispetto ad una persona bassa che fuma, beve alcolici, è stressata, fa un lavoro logorante ecc..

Qual è la vita media di un uomo?

In Italia un uomo ha un’aspettativa media di vita di 80 anni.

Quanto vive una persona bassa?

Uno studio ha rilevato che una persona bassa ha maggiori probabilità di vivere tra i 90 e i 100 anni.

Team Benessere

Nata e cresciuta a Rosignano Solvay , appassionata da sempre per tutto quello che ruota intorno al benessere della persona. Biologa, diplomata all'I.T.I.S Mattei

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *