>

Erezione debole e molle, Cosa fare ?

Soffri di erezione debole e molle, e non sai cosa fare? Bene, in questo articolo scoprirai tutte le cause fisiche e psicologiche, che ti impediscono di avere un’erezione soddisfacente durante i rapporti sessuali.

erezione debole cosa fare

Erezione debole, cosa fare?

Mai, come oggi, gli uomini di tutte le età, anche quelli più giovani devono convivere con il problema della disfunzione erettile. In questa guida scoprirai, che la maggior parte delle volte, un erezione debole e moscia è causata da problemi psicologici, e non fisici.

Molte persone si fanno prendere dalla ” paura ” di non riuscire a soddisfare più la propria donna, minando negativamente la propria autostima. Scoprirai che esistono esercizi, cibi ed integratori in grado di farti ritrovare la potenza sessuale persa.

Quali sono le cause di un erezione debole e molle?

Erezione debole causata da fattori psicologici

Immaginati davanti alla tua donna nuda, e non sentire nulla, lo so, è una bruttissima sensazione, ma non ti preoccupare, tutti gli uomini prima o poi, durante la loro vita arrivano a sperimentare questa orrenda situazione. Non riuscire ad innalzare il proprio “membro” davanti alla donna, oltre a sminuire la nostra virilità, ci fa sentire impotenti e deboli. Adesso andremo ad elencare tutti i fattori che potrebbero causare l’erezione molle.

Ansia da prestazione

Uno dei motivi per cui potresti soffrire di erezioni molli o non soddisfacenti è l’ansia da prestazione. Questa “bastarda” riesce a spegnere il desiderio sessuale anche in presenza di belen rodriguez nuda, patetico vero?

Quando sei eccessivamente ansioso, il corpo mette in pratica il meccanismo del ” combatti o fuggi “, questo meccanismo aumenta la frequenza cardiaca e l’adrenalina.

L’organismo è in uno stato di allerta, la circolazione sanguigna si sposta nei muscoli, e il sangue viene aspirato dagli organi sessuali con la conseguenza di erezioni deboli o assenti.

In alcuni casi può accadere di iniziare il rapporto sessuale con un’erezione forte e vigorosa, ed essere tristemente testimoni di una forte riduzione della durezza del nostro membro durante il rapporto sessuale.

In questo caso l’erezione molle potrebbe dipendere da altre cause, come la mancanza di sensazioni causate dal preservativo. Potresti cercare di incentivare la tua ragazza ad eccitarti in qualche modo, per ridurre al minimo il rischio di perdere la tua potenza erettile durante l’amplesso.

Un modo per rilassare in cinque secondi l’organismo è quello di praticare la respirazione diaframmatica. Questa respirazione profonda rilassa il corpo e diminuisce la frequenza cardiaca, favorendo erezioni forti e durature.

Anche le pratiche di meditazione possono aiutarti a migliorare le performance sotto le lenzuola. 

Pornodipendenza

La pornodipendenza non è una malattia vera e propria, però è in grado di cambiare il modo con cui ti ecciti.

Se hai meno di trent’anni ed hai erezioni deboli e non sai cosa fare, prendi in seria considerazione di smettere di guardare i film hard.

Eccitarsi con i porno è molto diverso da avere rapporti sessuali con le donne in carne ed ossa. Guardare i porno allena il tuo corpo ad eccitarsi in modi completamente diversi, che può portare nel lungo periodo a non trovare più attraente la nostra ragazza, favorendo la comparsa della disfunzione erettile.

Vuoi un pene duro ed eretto che ti faccia fare le scintille sotto le lenzuola?  Cancella i porno dal pc, non te ne pentirai e il tuo pene ti ringrazierà!

impotenza

Cause fisiche che provocano erezioni deboli o impotenza cronica

Oltre ai fattori psicologici, i problemi di erezione debole o problemi sessuali più gravi sono causati da problemi fisici.

Se il sangue non scorre bene o i nervi del pene sono danneggiati, l’organo sessuale può presentare erezioni molli e insoddisfacenti, che può minare le tue performance sessuali.

Una disfunzione erettile cronica può essere causata da queste malattie :

  • Diabete
  • Obesità ( eccesso di estrogeni diminuisce il testosterone e il dht  )
  • ipertensione e ipercolesterolemia
  • ipertiroidismo e ipotiroidismo
  • Abuso di fumo, alcool e droghe

In condizioni di impotenza cronica consiglio sempre di rivolgersi ad un buon andrologo, soprattutto se l’erezione debole è presente anche durante la masturbazione.

Elimina completamente il fumo, poiché è un vizio, che oltre ad essere deleterio per la salute globale del corpo, favorisce il restringimento dei vasi sanguigni, impedendo al pene di rimanere eretto.

Esercizi per favorire l’erezione

Esercizi di Kegel

Il primo esercizio di cui ti voglio parlare, sono gli esercizi di Kegel.

Questi esercizi consentono di contrarre volontariamente i muscoli del pavimento pelvico. Rafforzando questi muscoli  è possibile aumentare la durata del rapporto sessuale, migliorare la circolazione sanguigna del pene e migliorare la durezza dell’organo durante l’atto sessuale.

Migliorare la resistenza dei muscoli pelvici trova giovamento in molti problemi legati al nostro apparato riproduttivo, come l’incontinenza urinaria, la disfunzione erettile, l’ eiaculazione precoce e la debolezza delle nostre erezioni. Ti consiglio immediatamente di allenare il muscolo pubococcigeo.

 

Massaggio ai testicoli

Massaggiare i testicoli  favorisce l’aumento del testosterone. Questo ormone maschile è indispensabile per migliorare la nostra salute fisica e sessuale.

Massaggiando dolcemente i testicoli, noterai che ti sentirai sempre più tranquillo e rilassato. Inoltre, questo “massaggio testicolare” migliora la fertilità maschile e la spermatogenesi. Se vuoi incrementare la potenza erettile durante i rapporti sessuali ti consiglio di seguire il massaggio dei testicoli due volte al giorno per almeno 10 minuti.

Rimedi naturali contro la  Disfunzione erettile

Le persone cercano di guarire dall’impotenza utilizzando i farmaci da banco. I medicinali utilizzati per potenziare l’erezione sono prodotti chimici che danneggiano l’organismo e soprattutto nel lungo periodo portano ad assuefazione. Come lo è per tutte le droghe, fare continuamente affidamento a questi farmaci vasodilatatori ti porterà a creare un forte dipendenza.

Integratori naturali

Come sarebbe bello se esistessero degli integratori naturali per combattere il problema dell’erezione debole, senza dover subire nessun effetto collaterale derivante dall’uso di farmaci da banco, come il viagra o il cialis?

Migliore integratore naturale per sconfiggere una volta per tutte il problema dell’erezione molle

Se al tuo “pene” manca la giusta rigidità, ti consiglio di utilizzare il miglior prodotto in assoluto per rinvigorire la tua potenza sessuale.

Questo stimolante naturale dell’erezione, è composto da:

  • L-arginina: Migliora la circolazione nei vasi sanguigni del pene, aumentando il piacere dell’orgasmo sessuale
  • Radice di maca: Combatte l’ansia da prestazione, migliora la potenza sessuale del 180% e riduce i tempi tra un orgasmo e l’altro
  • Palma serenoa: riduce le placche di colesterolo nei vasi sanguigni, aumenta la fluidità del sangue, eliminando il problema del pene molle, e velocizzando i tempi erettivi del tuo membro.
  • Ginsens panax: Stimola il piacere e la potenza sessuale

SCOPRI IL MIGLIOR INTEGRATORE PER MIGLIORARE L’EREZIONE IN COMMERCIO

👉 Clicca qui e scopri le migliori pillole per migliorare l’erezione

Rimedi della nonna contro le erezioni deboli

Arrivati alla soglia dei 50 e dei 60 anni, molti uomini devono convivere con il loro declino sessuale, infatti, a questa età è molto difficile avere erezioni dure e potenti.

Ti ho detto i motivi per cui gli uomini al giorno d’oggi soffrono di problemi legati alla sfera sessuale e ti ho mostrato i migliori integratori naturali per favorire il pene eretto, senza nessun danno collaterale, adesso  ti mostrerò i migliori rimedi della nonna per combattere la disfunzione erettile.

Aglio

L’aglio funge da “viagra naturale “. È utilizzato dagli uomini che presentano problemi erettivi di lieve entità, poiché questo alimento oltre ad essere molto ricco di antiossidanti è un alimento che aumenta la circolazione sanguigna del pene.

Arginina

Questo amminoacido viene utilizzato dai bodybuilder per pompare i muscoli, infatti, questa sostanza è in grado di aumentare l’ossido nitrico, una molecola responsabile della potenza erettiva del pene durante il sesso.

Gaba

Il gaba è una sostanza naturale ideale per combattere i problemi di ansietà durante i rapporti sessuali, usalo con parsimonia, per evitare di aumentare eccessivamente la tolleranza verso questa sostanza. Rimedio ottimo nel caso in cui il tuo problema di eccessiva flaccidità del pene è causato dall’ ansia da prestazione.

Domande più frequenti

Perché il pene mi si ammoscia durante i rapporti sessuali?

Sono molti i motivi per cui potresti soffrire di erezioni molli. Queste cause includono:

  • preservativo troppo stretto, che strozza il nostro “amico”
  • ansia da prestazione. Non è raro che le persone perdano l’erezione durante i rapporti sessuali
  • mancanza di eccitazione

Quali sono le cause di perdita di erezione a 30 anni?

Se hai trent’anni e soffri di erezioni non complete ti consiglio di eliminare immediatamente la pornografia dalla tua dieta sessuale, e di iniziare a praticare qualche forma di meditazione che aumenti la tua consapevolezza e il rilassamento muscolare. L’eccessiva rigidità e tensione muscolare sono le cause delle tue erezioni molli. La disfunzione erettile è una patologia nata negli ultimi anni. Oggi sono moltissimi i giovani, alcuni anche di soli 20 anni che soffrono di erezioni deboli e molli che devono fare uso di viagra o cialis per poter soddisfare sessualmente la propria partner.

Quali sono i migliori rimedi in farmacia per curare il problema dell’erezione debole?

Non stop 24, è il miglior rimedio naturale a base di erbe per curare il problema dell’erezione debole, tuttavia non lo si trova in farmacia, poiché il produttore ufficiale permette la vendita solo sul loro sito. Clicca qui per andare direttamente sul loro sito.

Che dieta devo seguire per potenziare l’erezione?

Se vuoi sconfiggere l’impotenza ti consiglio di seguire una dieta ricca di cibi sani e nutrienti, che include:

  • frutta
  • verdura
  • cereali integrali
  • legumi
  • pesce
  • carne
  • frutta secca e semi oleosi
  • olio extra vergine d’oliva
  • spezie

Che collegamento esiste tra il diabete e l’erezione debole?

La disfunzione erettile o la perdita di erezione durante il sesso sono complicanze molto comune nelle persone che hanno il diabete. Dalle statistiche è emerso che l’impotenza o la debolezza erettiva interessa le persone diabetiche tre volte di più rispetto alle persone che non presentano questa condizione.

Considerazioni finali

Spero che attraverso questa guida tu possa riuscire finalmente ad eliminare i problemi sotto le lenzuola. Adesso le erezioni deboli e molli saranno solo un brutto ricordo. Da oggi, non dovrai più sentirti un “mezz’uomo” davanti alla tua donna.

Team Benessere

Nata e cresciuta a Rosignano Solvay , appassionata da sempre per tutto quello che ruota intorno al benessere della persona. Biologa, diplomata all'I.T.I.S Mattei