>

Dieta chetogenica menù settimanale completo

La dieta chetogenica dei 21 giorni  è un particolare regime dietetico che ti faciliterà la perdita di peso , in questo articolo ti farò vedere un esempio di menù settimanale , che potrai prendere come spunto di partenza e  potrai optare per dei cambiamenti secondo i tuoi gusti personali.

Si , d’accordo , tutto molto bello , ma in cosa consiste questa dieta chetogenica dei 21 giorni ? Bene, andiamo subito a  scoprirlo !

Innanzitutto  , sconsiglio questo regime alimentare a persone che non hanno un peso eccessivo , questo menù settimanale che ti esporrò più avanti , è consigliato per le persone obese , che  possono permettersi di perdere 10 Kg in 21 giorni , senza riportare nessun effetto collaterale .

Ps: Prima di intraprendere qualsiasi scelta nutrizionale , consiglio di parlare con il proprio nutrizionista.

Questa dieta deve essere seguita per un breve periodo , per dare uno shock metabolico  all’organismo , non è raro che persone fortemente obese abbiano perso in poco tempo 20 Kg .

dieta chetogenica menù settimanale

Dieta chetogenica dei 21 giorni

La dieta chetogenica è uno schema nutrizionale che si basa sulla diminuzione dei carboidrati , questo processo spinge l’organismo a ricavare autonomamente l’energia dal glucosio  tramite la formazione dei corpi chetonici .

I corpi chetonici sono uno scarto della produzione energetica , un eccesso di corpi chetonici nel sangue favorisce il dimagrimento e abbassa il ph sanguigno.

Caratteristiche

La dieta chetogenica è una dieta ipocalorica ( basso contenuto di calorie ) , iperlipidica (alto contenuto di grassi ) , iperproteica (alto contenuto di proteine ) e ipoglucidica ( basso contenuto di carboidrati ).

In questa dieta è possibile consumare :

  • pesce
  • carne
  • frutta secca
  • verdura non amidacea
  • formaggi
  • latte
  • olio extravergine ed’oliva

Deve essere limitato o eliminato il consumo di questi alimenti :

  • cereali
  • patate
  • legumi
  • frutta

La dieta chetogenica a differenza di quella mediterranea non si presta ad un uso abituale , infatti , molti nutrizionisti e dietologi sconsigliano apertamente di seguire questo regime alimentare per un periodo di tempo troppo lungo.

Detto ciò , adesso ti illustrerò un esempio di menù settimanale derivato dai dettami della dieta chetogenica .

Menù settimanale e schema giornaliero

Ricordati che prima di intraprendere qualsiasi regime dietetico occorre che sia un dietologo o un nutrizionista a elaborare un percorso alimentare che ti possa aiutare a perdere il peso in eccesso.

Per capire se siamo in chetosi è possibile effettuare le analisi del sangue(misuratori ematici dei chetoni)  e delle urine(con appositi strip per l’urina ).

Alcuni accorgimenti possono rivelarci se siamo in chetosi , anche senza utilizzare nessun test :

  • bocca asciutta
  • perdita di appetito
  • perdita di peso
  • stanchezza

Esempio di dieta chetogenica menù settimanale

Lunedi

Colazione : 200 ml latte  + 20 grammi pistacchi

Pranzo: due uova lesse + insalatona verde +  20 grammi semi di zucca + olio extravergine d’oliva

Cena : 150 grammi di pollo + 200 grammi di finocchi crudi + olio extra vergine d’oliva

Martedi

Colazione: una mela +  20 grammi di noci

Pranzo: 120 grammi di orata al vapore , due zucchine lesse +olio extra vergine d’oliva

Cena: due uova lesse + 200 grammi d spinaci cotti

Mercoledi

Colazione : una pera + 20 grammi di noci

Pranzo : Spaghetti di zucchine alla marinara + 80 grammi di fesa di tacchino + insalatona verde

Cena: due uova lesse + due finocchi crudi

Giovedi

Colazione: tazza di latte di mandorle + 20 grammi di cioccolato fondente al 80 %

Pranzo : 130 grammi di nasello al vapore + 200 grammi di insalata mista + olio extra vergine d’oliva

Cena: 100 grammi di stracchino + 30 grammi di noci grattugiate + 150 grammi di zucchine trifolate aglio olio

Venerdi

Colazione : una pera + 20 grammi di noci

Pranzo: due uova lesse + insalatona verde +  20 grammi semi di zucca + olio extravergine d’oliva

Cena : 150 grammi di pollo + 200 grammi di finocchi crudi + olio extra vergine d’oliva

Sabato

Colazione: tazza di latte di mandorle + 20 grammi di cioccolato fondente al 80 %

Pranzo: Una bistecca al sangue + insalata a volontà + carote grattugiate

Cena : 80 grammi di pollo + 100 grammi di carote

Domenica

Colazione : 200 ml latte  + 20 grammi pistacchi

Pranzo: Spaghetti di zucchine alla marinara + 80 grammi di fesa di tacchino + insalatona verde

Cena: 80 grammi di pollo + 100 grammi di carote

La dieta chetogenica si basa su una riduzione delle calorie e dei carboidrati , che associata a un elevato consumo di grassi e proteine dovrebbe migliorare la lipolisi e quindi il consumo dei grassi .

Controindicazioni

Alcune tipologie di persone dovrebbero prestare attenzione a seguire questo schema alimentare se hanno questi problemi di salute :

  • colon irritabile
  • dissenteria
  • malassorbimento intestinale
  • magrezza eccessiva

Attenzione a seguire questo regime dietetico per più di 21 giorni , infatti ,  potrebbero esserci dei brutti effetti collaterali , quindi occhio , non si scherza con la salute !

L’eccesso di corpi chetonici nel sangue può favorire alcuni svantaggi come :

  • eccessiva disidratazione
  • iperlavoro dei reni
  • ipoglicemia
  • Vertigini e mal di testa

Come hai visto da te , la dieta chetogenica non va intrapresa con superficialità , infatti , se stai facendo lavori gravosi che necessitano di molte calorie giornaliere per rendere al meglio , ti sconsiglio di utilizzare questo protocollo alimentare , che potrebbe abbassare eccessivamente la glicemia provocando spiacevoli effetti collaterali come svenimenti sul lavoro.

Team Benessere

Nata e cresciuta a Rosignano Solvay , appassionata da sempre per tutto quello che ruota intorno al benessere della persona. Biologa, diplomata all'I.T.I.S Mattei