>

Dieta disintossicante psoriasi

In questo articolo scoprirai la migliore dieta disintossicante per la psoriasi.

La psoriasi è una condizione cronica infiammatoria della cute che può essere influenzata da diversi fattori, inclusa l’alimentazione.

Le diete disintossicanti per la psoriasi vengono utilizzate come rimedio naturale utile a depurare l’organismo, migliorare la salute cutanea, nonché ridurre i sintomi associati alla psoriasi.

Bisogna prestare la massima attenzione quando ci apprestiamo a seguire una dieta disintossicante, poiché alcuni regimi dietetici specifici per la cura della psoriasi possono essere eccessivamente poveri di nutrienti.

La psoriasi è una patologia infiammatoria della pelle che esordisce con la comparsa  di piccole chiazze rossastre, pruriginose e secche.

Come altre malattie autoimmuni, questa patologia può aggravarsi con lo stress, con il fumo, con le bibite alcoliche e con un’alimentazione ricca di cibi infiammatori.

Alcuni studi scientifici hanno dimostrato che alcune modifiche nell’alimentazione possono migliorare considerevolmente i sintomi associati alla psoriasi. (Vai allo studio).

Sebbene le indicazioni dietetiche possano variare da soggetto a soggetto, solitamente una dieta disintossicante per la cura della psoriasi comporta la riduzione o l’istantanea eliminazione di determinati alimenti infiammatori, che comprendono:

  • cereali raffinati
  • carne rossa
  • cibi confezionati
  • latticini
  • bevande alcoliche
  • alimenti ricchi di glutine
  • fritti
  • fast food
  • bibite gassate, succhi di frutta industriali

Dovresti assumere preferibilmente frutta, verdura, estratti di frutta e verdura, cereali integrali, legumi e pesce. 

Una dieta depurativa basata su questi cibi antinfiammatori oltre ad espellere le tossine dal corpo, migliora la funzione immunitaria, oltre a migliorare considerevolmente la salute complessiva dell’organismo.

Altre raccomandazioni dietetiche

  • Meglio preferire il pesce alla carne. Il pesce è un alimento molto ricco di acidi grassi omega 3, sostanze dalle spiccate proprietà antinfiammatorie.  
  • Consumare grandi quantità di verdure, meglio se sotto forma di centrifugati. I centrifugati di verdura sono un vero e proprio scrigno di nutrienti, che possono contribuire ad elevare la salute del corpo.
  • Mastica lentamente ogni boccone
  • Elimina dalla tua dieta tutti gli alimenti acidi e adrenalinici, come la caffeina, la teina, gli agrumi, il pomodoro, i peperoni, le melanzane e il cioccolato.
  • Elimina tutti quei alimenti ricchi di acido arachidonico, come le carni rosse, la panna, le uova, il burro, i formaggi stagionati ecc..

Migliori integratori alimentari da assumere

Utilizza un buon multivitaminico

Per ridurre i sintomi della psoriasi è necessario che nella dieta ci siano tutti i nutrienti in grado di proteggere la pelle, come zinco, selenio, vitamine del gruppo B, vitamina A, C, D e E.

Lo zinco è particolarmente efficace nell’aiutare a riparare le lesioni cutanee.

Il magnesio e il calcio servono a ridurre lo stress e quindi la comparsa di episodi psoriasici. 

 

Utilizza un buon probiotico

Numerose ricerche hanno rivelato l’interazione che intercorre tra i batteri presenti nel tratto intestinale e la salute della pelle. Vai agli studi scientifici (1 ; 2 )

I batteri presenti nell’intestino sono influenzati da diversi fattori, come lo stress, la dieta, l’attività fisica e sono coinvolti direttamente nella risposta immunitaria dell’organismo.

Un microbiota intestinale alterato ( + batteri patogeni e – batteri buoni ) può portare a sviluppare vari disturbi infiammatori cronici della pelle, tra cui la psoriasi.

Se il tuo intento è ridurre i sintomi associati a questa condizione è molto indicato assumere un buon probiotico.

NON TUTTI I  PROBIOTICI SONO UGUALI!

Un probiotico è qualitativo quando presenta al suo interno:

  • Più di 10 ceppi batterici diversi
  • Più di 10 miliardi di UFC per dose giornaliera
  • Capsule gastroresistenti 
  • Presenza di prebiotici. I prebiotici sono il nutrimento dei probiotici.

Assumi un buon integratore disintossicante

Se vuoi eliminare completamente le tossine, le scorie acide e depurare l’organismo in profondità ti consiglio assolutamente di provare Detoxionis.

Questo integratore alimentare a base di ortica, tarassaco, finocchio, cicoria e ribes nero apporta enormi benefici al corpo, poiché:

  • Depura l’organismo in profondità
  • Migliora le funzioni epatiche
  • Migliora la salute di pelle ed intestino
  • Riequilibra la risposta immunitaria

Dieta disintossicante settimanale di esempio per la psoriasi

Giorno 1

Colazione

Una banana + una manciata di mandorle

Pranzo

Riso integrale alle verdure + ceci al vapore + verdure a volontà + un cucchiaino di olioe xtra vergine d’oliva

Merenda

Centrifugato verde ( una mela + mezzo sedano + un cetriolo + bietole verdi)

Cena

filetto di sgombro + cavolfiore al vapore + una manciata di semi di zucca

Giorno 2

Colazione

Un frullato di due mele

Pranzo

Quinoa al vapore + insalatona mista (zucchine + lattuga finocchio crudo + un manicata di noci  + un cucchiaino di olio extra vergine d’oliva)

Merenda

centrifugato misto ( mezza barababietola rossa + una carota + una mela )

Cena

filetto di salmone + zucchine lesse + un cucchiaino di olio extra vergine d’oliva

Giorno 3

Colazione

Una banana + una manciata di pinoli 

Pranzo

Pasta integrale al pomodoro e basilico + fagioli lessi + lattuga

Merenda

Un frullato di due pere

Cena

Petto di pollo + Insalatona mista ( lattuga, finocchio, carota, un cucchiaino di olio extra vergine d’oliva e una mancita di semi di zucca)

Giorno 4

Colazione

Un frutto a piacere + una manciata di noci

Pranzo

Riso integrale alle verdure +verdure a piacere

Merenda

Centrifugato di verdure (una carota, mezzo sedano, un cetriolo e una manciata di foglie di bietole verdi)

Cena

Trancio di pesce spada + patate lesse + un cucchiaino di olio extra vergine d’oliva

Giorno 5

Colazione

Una banana + una manciata di mandorle

Pranzo

Riso integrale alle verdure + ceci al vapore + verdure a volontà + un cucchiaino di olioe xtra vergine d’oliva

Merenda

Un frullato di due pere

Cena

Petto di pollo + Insalatona mista ( lattuga, finocchio, carota, un cucchiaino di olio extra vergine d’oliva e una mancita di semi di zucca)

Giorno 6

Colazione

Una banana + una manciata di pinoli 

Pranzo

Pasta integrale al pomodoro e basilico + fagioli lessi + lattuga

Merenda

centrifugato misto ( mezza barababietola rossa + una carota + una mela )

Cena

filetto di salmone + zucchine lesse + un cucchiaino di olio extra vergine d’oliva

Giorno 7

Colazione

Un frullato di due mele

Pranzo

Quinoa al vapore + insalatona mista (zucchine + lattuga finocchio crudo + un manicata di noci  + un cucchiaino di olio extra vergine d’oliva)

Merenda

Centrifugato verde ( una mela + mezzo sedano + un cetriolo + bietole verdi)

Cena

filetto di sgombro + cavolfiore al vapore + una manciata di semi di zucca

Dovresti provare una dieta detox per la psoriasi?

Non sono solo le persone con psoriasi che dovrebbero provare la dieta detox, ma dovrebbero farlo più o meno tutti, poiché alcuni alimenti che consumiamo quotidianamente sono davvero dannosi per il corpo, in special modo: le bibite gassate, i drink alcolici, i cibi industriali, i cereali raffinati, le carni rosse e le carne lavorate. Gli alimenti ricchi di glutine e di lattosio dovrebbero essere quantomeno limitati. 

Domande più frequenti

Esiste una cura definitiva per psoriasi?

Purtroppo, ad oggi non esiste, sebbene alcuni fattori possono contribuire a migliorare la sintomatologia di questa condizione infiammatoria.

Come posso curare la psoriasi in maniera naturale?

  • Riduci lo stress e le emozioni negative (rabbia, paura, preoccupazione)
  • Consuma una dieta sana ed equilibrata
  • Fai sport
  • Dormi almeno 8 ore al giorno ( meglio se vai a letto prima delle 22:00 e ti svegli prima delle 6:00)
  • Consuma un buon multivitaminico
  • Assumi un buon probiotico durante la giornata
  • Non fissarti sulle cose. Prendi la vita con più divertimento!
Come funziona la dieta disintossicante per la psoriasi?
La dieta disintossicante per la cura della psoriasi comprende frutta, verdura, centrifugati di frutta e verdura, frutta secca, semi oleosi, pesce, cereali integrali, legumi e piccole porzioni di carne magra.
 

Team Benessere

Nata e cresciuta a Rosignano Solvay , appassionata da sempre per tutto quello che ruota intorno al benessere della persona. Biologa, diplomata all'I.T.I.S Mattei