>

Dieta del cardiologo | Cos’è, come Funziona , menù e opinioni

Una dieta deve riuscire a smaltire velocemente i chili in eccesso , apportando contemporaneamente nutrienti indispensabili per l’organismo . La dieta del cardiologo riesce a far perdere fino a 10 Kg di peso corporeo in 5 giorni .

Quindi se cercate una risposta ai chili di troppo , questa dieta potrebbe fare al caso vostro , oltre a migliorare il fisico in poco tempo , riuscirete ad eliminare dalla vostra vita tutti quei problemi di salute connessi al cuore .

Non ci credi ? Entriamo subito nel succo del discorso.

dieta del cardiologo

 

Questa dieta è stata ideata dal dottor Dwight Lundell , un ex cardiologo americano dell’Arizona.

Durante il suo lavoro Dwight Lundell ha operato più di 6000 interventi al cuore aperto .

Dwight Lundell ha affermato che il sovrappeso è una malattia che non è sempre collegata al cibo , ma moltissime volte questa situazione deriva da problemi di salute .

Come funziona ?

La dieta del cardiologo riesce a farti perdere fino a 10 Kg in appena 5 giorni di cura .

Questa dieta riuscirà ad eliminare efficacemente il grasso viscerale che è il vero nemico da combattere in quanto è imputato in moltissime malattie cardiocircolatorie.

Il grasso viscerale è anche responsabile di molte malattie infiammatorie che debilitano l’organismo .

La dieta dovrà essere ipocalorica e composta solamente da alimenti densi di micronutrienti. Questo schema alimentare è basato principalmente da frutta e uova.

Menù esempio settimana

Ora ti mostrerò lo schema alimentare che dovrai seguire attentamente   , quindi basta chiacchere inutili e andiamo dritti al sodo.

Lunedi

Colazione : un frutto a piacere ( Meglio se biologico e di stagione )

Pranzo: frullato di frutta (max due frutti ) , due uova sode e 50 grammi di carote lesse

Cena: un uovo sodo , una fetta di pane integrale e 70 grammi di spinaci

Martedi

Colazione : 30 grammi di mandorle e una mela

Pranzo: due uova sode e 80 grammi di insalata

Cena : 80 grammi di petto di pollo e un pomodoro grande

Mercoledi

Colazione: 50 grammi di avena e un kiwi

Pranzo: due uova sode e 80 grammi di cavolfiore lesso

Cena : 80 grammi di cosce di pollo e 80 grammi di spinaci lessi

Giovedi

Colazione : 1 frutto a piacere e 30 grammi di noci

Pranzo: 60 grammi di riso integrale al pomodoro e due uova sode ,30 grammi di insalata

Cena: 80 grammi di carne rossa e due carote lesse

Venerdi

Colazione: un frutto a piacere e uno yogurt

Pranzo: due uova sode e 100 grammi di spinaci

Cena: 100 grammi di tonno e 40 grammi di insalata e un pomodoro

Sabato

Colazione : una banana e 30 grammi di semi di zucca

Pranzo : 50 grammi di riso integrale e due uova sode e due cetrioli e una carota

Cena : 80 grammi di nasello , 80 grammi di spinaci lessi e 30 grammi di carote

Domenica

Colazione : 30 grammi di semi di sesamo e due arance

Pranzo : 50 grammi di quinoa e due uova sode e un pomodoro grande

Cena : 80 grammi di petto di pollo e 2 zucchine lesse .

All’inizio di qualsiasi regime dietetico  il percorso può sembrare  difficile , anche se le prime volte potresti fallire , basterà rialzarsi e riniziare da capo . Ps: Per iniziare qualsiasi dieta , chiedi sempre il parere del tuo medico curante.

Sul web possiamo trovare moltissime testimonianze inerenti a questa cura dimagrante . Ho deciso di trascrivere due recensioni che ho trovato particolarmente interessanti .

Ho 25 anni e sono una ragazza che va all’università . Forse per lo stress accumulato dagli studi avevo iniziato ad accumulare molta massa grassa sulle cosce e sui glutei . Anche quest’anno al mare cercavo sempre posti isolati per la paura di essere visti . Non ce l’ha facevo più e sul web sono andata a caccia di qualche modo per perdere questi fastidiosi chili in eccesso . Per caso lessi una testimonianza di una ragazza che affermava che la dieta del cardiologo le aveva fatto perdere 10 Kg in 5 giorni . Allora presa da una voglia di rivalsa , provai subito e dopo solo due giorni persi 4 kg , alla fine della settimana avevo perso 11 kg . Ero scesa da 95 kg a 85 kg . La mia autostima è aumentata sempre di più , è un mese che sto seguendo questa cura dimagrante e ho perso la bellezza di 17 kg .  -Miranda

Ho 55 anni e da poco sono entrata in menopausa e ho già preso oltre 6 kg . Ho la faccia tutta gonfia e soffro di gonfiore addominale . Anche la mia cellulite è peggiorata molto , non riesco più a riconoscermi . Sono andata anche da un psicologo che mi ha diagnosticato una lieve depressione . Questa situazione mi stava distruggendo quando su un forum online lessi di questo regime dietetico creato da un cardiologo . A distanza di 4 mesi ho perso la bellezza di 8 kg , sono contentissima . -Maria Pia

 

Controindicazioni

Come tutte le cure dimagranti  , anche la cura del Cardiologo ha delle controindicazioni .

Prima di intraprendere la dieta scoprite se avete delle intolleranze per alcuni cibi presenti nel menù. Non intraprendere diete troppo restrittive se siete già sottopeso , potreste affaticare ulteriormente l’organismo. In corso di malattie , chiedere consiglio ad un professionista per non incorrere in spiacevoli effetti collaterali . Soggetti che dovrebbero maggiormente prestare attenzione ai regimi dietetici sono :

  • donne in gravidanza e in allattamento
  • atleti
  • persone con problemi mentali
  • bambini
  • anziani

Leggi anche le guide su :

La dieta di fiorello

La dieta del riso e mela

Team Benessere

Nata e cresciuta a Rosignano Solvay , appassionata da sempre per tutto quello che ruota intorno al benessere della persona