>

Brividi di freddo alternati a vampate di calore: Quali sono le cause e i migliori rimedi naturali

Perché sento brividi di freddo alternati a vampate di calore? In questo articolo scoprirai le cause e i migliori rimedi naturali per combattere questi sbalzi termici.

La menopausa e gli attacchi di panico sono le due cause principali, che possono essere all’origine dei tuoi problemi di brividi di freddo alternati a vampate di calore.

I brividi sono contrazioni o spasmi muscolari involontari che coinvolgono tutto il corpo, e generalmente sono accompagnati da sensazioni di freddo e pelle d’oca. 

Al contrario, le vampate di calore sono una condizione in cui è presente un forte innalzamento della temperatura corporea, che in alcuni casi, può essere accompagnata da forte arrossamento del viso o forte sudorazione. La causa più comune di vampate di calore è data dalla menopausa, un stadio della vita di ogni donna caratterizzato da un forte squilibrio dei livelli di estrogeni e progesterone. 

Le cause più frequenti di questi sbalzi di temperatura corporea sono:

  • gli attacchi di panico
  • la menopausa

In casi davvero rari, l’alternanza tra i brividi di freddo e le vampate di calore può essere causato da:

  • cancro
  • problemi neurologici

Attacchi di panico

Quando il corpo vive un forte attacco di panico o un forte attacco di ansia l’organismo rilascia grandi quantità di adrenalina e sostanze chimiche che innescano una forte reazione del corpo. In conseguenza a tale reazione, il corpo accelera tutte le funzioni muscolari, in vista del pericolo imminente, aumentando improvvisamente la propria temperatura corporea. Una volta che l’attacco di panico è sotto controllo avviene una forte riduzione della temperatura corporea, che può portare a piccoli brividi di freddo.

Menopausa

La causa più comune di brividi di freddo alternati a vampate di calore è dato dalla menopausa. La menopausa è una fase attraversata da ogni donna caratterizzata dalla mancanza di ciclo mestruale per 12 mesi. In questa fase molto delicata, avviene una forte diminuzione degli ormoni femminili, che può causare moltissimi cambiamenti, che includono:

  • brividi di freddo alternati a vampate di calore
  • irritabilità
  • pelle secca
  • umore nero
  • riduzione dell’energia e della vitalità
  • temperatura corporea bassa

Questo sbalzo repentino tra caldo e freddo è causato da una forte diminuzione degli ormoni femminili (estrogeni e progesterone). 

Come avviene questo forte sbalzo termico?

Nel soggetto possiamo osservare una fortissima sensazione di calore che parte dal petto e dal viso scatenando quasi un rush cutaneo, e in certi casi può portare anche ad una forte sudorazione. Inseguito, la temperatura eccessivamente elevata lascia spazio ad una leggera sensazione di freddo, che alcune donne percepiscono come brividi di freddo e pelle d’oca.

Nota bene: Se soffri di vampate di calore a 30 anni, quasi sicuramente non si tratta di menopausa.

Altre cause includono:

  • allenamenti intensi
  • andropausa negli uomini ( In modo analogo alle donne, anche gli uomini durante l’andropausa subiscono un forte calo degli ormoni maschili (testosterone e dht), che possono causare vampate di calore alternati a brividi di freddo. 
  • patologie, come insufficienza renale ecc..

Rimedi naturali contro i brividi di freddo e le vampate di calore

Visto che esistono vari fattori che possono innescare questo sbalzo della temperatura, ci concentreremo sulle due cause più frequenti.

Brividi di freddo e vampate di calore causate dall’ansia o dagli attacchi di panico: In questo caso occorre praticare la respirazione diaframmatica per rilassare l’organismo, al fine di ridurre i livelli di stress nel corpo. Altre strategie possono comprendere praticare la meditazione mindfuness o gli esercizi di qi gong. Cerca di vivere la vita con più leggerezza!

Un altro rimedio molto utilizzato per ridurre l’ansia in modo naturale è quello di consumare tisane alla melissa, al biancospino e alla passiflora, tutte erbe molto utili nel contrastare l’eccesso di nervosismo.

Brividi di freddo alternati alle vampate di calore causate dalla menopausa. Il modo migliore per ridurre questi sbalzi termici, è quello di utilizzare integratori naturali in grado di aumentare in modo naturale gli ormoni femminili, e bilanciare la carenza estrogenica avvenuta durante la menopausa.

Inoltre, questo prodotto specifico per la menopausa è utile anche per:

  • aumentare la densità ossea
  • ridurre le rughe e la pelle secca
  • migliorare l’umore e i livelli di energia

Menopause energy è un supplemento alimentare ideato appositamente per contrastare tutti gli effetti della menopausa.

Questo prodotto contiene al suo interno:

  • Soia: Gli isoflavonoidi contenuti nella soia imitano in modo naturale l’azione degli ormoni femminili 
  • Trifoglio verde: Riequilibra la temperatura corporea, combattendo le vampate di calore
  • Vitamina C: Potente antiossidante che migliora la qualità di pelle, capelli, unghie, nonché la risposta immunitaria
  • Salvia ed erba medica: riducono in modo naturale tutti i sintomi associati alla menopausa

Domande più frequenti

Come si riconosce una vampata di calore?

I sintomi più comuni associati alle vampate di calore sono:

  1. Sudorazione eccessiva
  2. Arrossamento del viso 
  3. Frequenza cardiaca elevata
  4. Tremolii e Palpitazioni
  5. Iperattività
  6. Ansia
  7. Possibili Tic nervosi, come movimenti involontari

Cosa mangiare per evitare le vampate di calore?

Devi cercare di mangiare alimenti che possano aumentare la produzione degli estrogeni, come la soia e i fagioli, e limitare l’ansia e lo stress.

Come ritardare la menopausa in modo naturale?

  • Limita lo stress
  • Pratica del sano sesso.
  • Segui una dieta sana ed equilibrata
  • Fai attività fisica

Da cosa sono causati i brividi di freddo, senza febbre?

  • ambiente freddo
  • ansia eccessiva
  • menopausa
  • presenza di patologie

Team Benessere

Nata e cresciuta a Rosignano Solvay , appassionata da sempre per tutto quello che ruota intorno al benessere della persona. Biologa, diplomata all'I.T.I.S Mattei