>

Rimedi naturali per la secchezza vaginale in menopausa

Sei in menopausa e stai cercando i migliori rimedi naturali per eliminare la secchezza vaginale ? Non ti preoccupare , in questo articolo ti illustrerò le migliori cure omeopatiche per eliminare la secchezza vulvare .

Normalmente quando invecchiamo e ci avviciniamo  alla cinquantina è normale abbassare la frequenza dei rapporti sessuali ,infatti , è una conseguenza diretta della diminuzione degli ormoni .

Il problema sopraggiunge quando la diminuzione dei rapporti intimi è causato da problematiche legate alla secchezza della vagina e non dalla mancanza di desiderio , infatti , una scarsa lubrificazione della vulva può rendere i rapporti sessuali molto dolorosi.

Una sana lubrificazione delle pareti vaginali è indispensabile per poter godere al meglio del sesso , senza sentire nessun tipo di  dolore.

Bene , adesso che abbiamo fatto questa piccola premessa , andiamo a scoprire quali sono le cause  e i migliori rimedi naturali per contrastare la secchezza vaginale durante la menopausa.

Cause della secchezza vaginale in menopausa

Solitamente quasi tutte le donne arrivate alla pre o post-menopausa , dichiarano di soffrire di qualche problema intimo e solitamente si tratta  della scarsa lubrificazione della parete vaginale.

La secchezza intima durante il rapporto , oltre a rendere difficoltoso il sesso , può essere un campanello d’allarme per qualche fastidiosa infezione batterica.

Andiamo più nel dettaglio per scoprire tutti i responsabili della secchezza della mucosa vaginale.

Calo di estrogeni ( Causa naturale )

La causa più banale e naturale è la normale diminuzione degli estrogeni.

Gli estrogeni sono ormoni femminili che all’interno della vagina hanno la funzione di mantenere in salute il tessuto vaginale , perchè contribuiscono a migliorare l’elasticità e la normale lubrificazione della mucosa vaginale.

Quindi un calo degli estrogeni causa un assottigliamento della vagina che favorisce la secchezza e una minore difesa contro le infezioni vaginali .

Se conduciamo una vita regolare senza nessun eccesso , quasi sicuramente sarà solo un problema legato all’età , ma se conduciamo uno stile di vita errato le cause della secchezza vaginale in menopausa possono essere molteplici.

Prima di inoltrarci con i migliori rimedi naturali per eliminare la secchezza vaginale in menopausa ti voglio illustrare le cause che favoriscono questo fastidioso problema :

  • fumo di sigaretta : le sigarette diminuiscono eccessivamente gli estrogeni nelle donne ed aumentano gli ormoni tipicamente maschili come il testosterone e il dht . Solitamente le donne che fumano hanno un peso inferiore rispetto alla loro controparte non fumatrice . Il fumo è un pessimo vizio , se davvero vuoi eliminare il problema della “vagina secca ,” ti consiglio di eliminare questo vizio mortale dalla tua vita.
  • eccesso calorico : gli eccessi calorici peggiorano la salute del microbiota intestinale , favorendo indirettamente una cattiva salute dell’intestino favorisce l’eccesso di tossine nell’organismo . Le tossine possono favorire le infezioni vaginali causando la secchezza della vagina. Scopri come perdere peso in menopausa
  • lavande vaginali : Le irrigazioni vaginali con la lavanda possono essere la causa scatenante di problemi infiammatori o della secchezza vaginale.

Secchezza intima e candida

La secchezza vaginale moltissime volte è causata da infezioni batteriche come la cistite e la candida.

Il sintomo primario della candida è il prurito vaginale , mentre quello della cistite è il bruciore .

In presenza di questi sintomi , sopratutto se sono eccessivi e dolorosi , si consiglia di prendere appuntamento dal proprio medico curante .

 I Migliori rimedi naturali per la secchezza vaginale in menopausa

I rimedi naturali per la secchezza intima in menopausa sono tutti prodotti a base naturale.

Ovuli di acido ialuronico per eliminare la secchezza della mucosa vaginale in menopausa

Questi ovuli di acido ialuronico agiscono direttamente sulla secchezza e sul prurito della vagina migliorando la propria condizione di benessere.

È indicato per tutti i casi di secchezza vaginale e infiammazioni .

Questi ovuli utilizzano la sinergia dell’acido ialuronico , della calendula e della vitamina E per ripristinare il ph fisiologico e proteggere le difese naturali delle mucose vaginali.

Gel intimo a base di acido ialuronico

 

Gel intimo a base di acido ialuronico ed estratto di timo che grazie alle loro proprietà antibatteriche e idratanti diminuiscono la secchezza vulvare durante la menopausa e migliorano tutti i problemi di secchezza collegati alle infezioni vaginali come la candida.

Elimina i cattivi odori ed elimina i dolori dei rapporti sessuali causati dalla scarsa lubrificazione della parete vaginale.

Olio di mandorle per la secchezza vaginale

L’olio di mandorle oltre ad avere grandi proprietà idratanti e antimicrobiche , è ricco di vitamina E , che migliora tutti i problemi collegati alla secchezza della vulva.

Esercizio da effettuare a casa

Oltre l’utilizzo di varie creme lubrificanti per la secchezza vaginale  , c’è un esercizio che puoi fare comodamente a casa per migliorare in pochissimo tempo il problema della scarsa lubricazione della vulva.

Questi esercizi sono chiamati  esercizi di kegel , contraendo volontariamente i muscoli pelvici della vulva si può rinforzare e lubrificare le pareti vaginali naturalmente senza nessun tipo di effetto collaterale .

Considerazioni finali

Spero che i questo articolo tu abbia scoperto migliori rimedi naturali per limitare la secchezza vaginale in menopausa.

Team Benessere

Nata e cresciuta a Rosignano Solvay , appassionata da sempre per tutto quello che ruota intorno al benessere della persona.Biologa, diplomata all'I.T.I.S Mattei