>

Il bicarbonato è il miglior rimedio naturale contro le formiche?

Hai problemi con le formiche, e stai cercando una soluzione naturale che le possa eliminare, senza dover utilizzare pericolosi prodotti chimici che potrebbero arrecare danno a te e alla tua famiglia?

Il bicarbonato di sodio, è il rimedio naturale migliore per eliminare le formiche, senza rischiare di danneggiare nessuno.

Anche gli animali, non devono temere il bicarbonato di sodio, infatti, per essere tossico deve essere ingerito in grandissime quantità.

 

Anche se il bicarbonato di sodio da solo può uccidere le formiche, devi mescolarlo con lo zucchero a velo per farlo funzionare.

Oltre l’agente tossico, bisogna trovare una sostanza che possa attirare l’attenzione delle formiche sul bicarbonato di sodio.

E questo può avvenire solamente, se uniamo il bicarbonato di sodio allo zucchero a velo.

Per avere la sicurezza che le formiche vengano attirate sulla “trappola”, utilizza sempre l’abbinamento bicarbonato di sodio e zucchero. Mi raccomando !

Cosa dice la scienza ?

Non sei ancora convinto che del semplice bicarbonato di sodio, possa essere un rimedio naturale eccellente per eliminare il problema delle formiche ? Ti sembra troppo bello  per essere vero?

Cerchiamo di spiegarlo brevemente in modo scientifico.

Il bicarbonato di sodio riesce a modificare il ph del corpo.

Anche se non arreca nessun danno agli esseri umani, il bicarbonato di sodio è una sostanza altamente mortale per le formiche.

ECCO COME AGISCE

Quando le formiche ingeriscono il bicarbonato, i prodotti digestivi della formica interagiscono con questa sostanza alcalina, producendo grandi quantità di anidride carbonica, e causando la morte dell’insetto.

Ma, perchè questa sostanza dovrebbe causare l’uccisione di tutta la colonia di formiche ?

Bene, per rispondere a questa domanda, bisogna analizzare il sistema gerarchico delle formiche.

Le formiche si dividono in colonie, e ogni tipologia di formica ricopre un determinato ruolo. 

Le formiche operaie che escono per cercare cibo riportano quel cibo alla colonia per nutrire le altre formiche.

 Quindi, quando raccolgono la tua miscela di bicarbonato di sodio e zucchero  e la riportano al loro nido, ti stanno aiutando ad uccidere tutte le altre formiche della loro colonia.

Se sei fortunato, uccideranno la regina. Quando la regina muore, non dovrai minimamente preoccuparti di affrontare ulteriori infestazioni, almeno da quella colonia.

Perchè il bicarbonato di sodio è il miglior rimedio per eliminare le formiche?

Cosa rende il bicarbonato di sodio un’alternativa migliore all’utilizzo di pesticidi o repellenti chimici per insetti ?

A differenza dei prodotti chimici, non è tossico.

È una sostanza naturale, utilizzata in moltissimi prodotti ad uso comune, come i dentifrici, e viene utilizzato per pulire la frutta e la verdura in modo sano e sicuro.

Questo prodotto può essere toccato e ingerito, senza subire nessun effetto collaterale.

Anche i bambini piccoli sono al sicuro, in quanto non subiranno nessun danno toccando il bicarbonato di sodio.

A differenza di altri prodotti, il bicarbonato di sodio è economico, infatti una scatola costa solo 1 euro.

Nota bene: Abbiamo capito l’importanza di affiancare al bicarbonato lo zucchero. Non fare l’errore di acquistare lo zucchero semolato, in quanto ha una consistenza diversa dal bicarbonato, ma scegli sempre lo zucchero a velo, ideale per confondere le formiche.

 

Come utilizzare il bicarbonato di sodio per uccidere le formiche ?

Sei pronto per eliminare una volta per tutte quelle fastidiose formiche in casa e in giardino?

ECCO COME PREPARARE LA MISCELA

Prendi due parti uguali di bicarbonato e zucchero a velo. Es: 50 grammi di bicarbonato e 50 grammi di zucchero.

Mescola bene, e cerca di rendere le due sostanze perfettamente omogenee.

Versa la miscela in un recipiente poco profondo ( come il coperchio di un barattolo )

Posiziona il recipiente vicino alla zona dove hai notato le formiche.

Nota bene: Abbiamo detto recipiente, ma puoi semplicemente spargere la miscela in qualsiasi posto vicino ai tuoi “ospiti indesiderati”.( porte, davanzali, lavandini, armadietti e tutti quei posti  bui, umidi dovei tuoi ospiti trovano un riparo sicuro.)

Cospargi la miscela sulle piante dell’orto e in tutte quelle aree esterne dove le formiche possono costruire i loro nidi come  la base degli alberi e la legna accatastata.

Se vuoi invece formare una pasta solida, perchè hai notato dei strani movimenti in alcune fessure della casa, puoi mescolare la miscela con dell’acqua fino ad ottenere un composto solido.

Adesso ti basterà inserire il composto solido nella fessura, al fine di evitare che altre formiche possano entrare in quel buco.

 

 

Alternative al bicarbonato di sodio

Se in casa non hai il bicarbonato di sodio, e stai cercando delle valide alternative casalinghe per eliminare questo fastidioso problema puoi provare ad utilizzare:

  • Acqua e aceto: Puoi spruzzare questa soluzione in prossimità di porte e finestre per impedire alle formiche di entrare in casa.
  • Acqua bollente: Versare l’acqua bollente in un tumulo può ammazzare le formiche e se sei fortunato eliminare anche la  regina.

Cosa attira le formiche in casa?

Le formiche sono attirate dalle rimanenze di cibo, sopratutto di natura zuccherina, come la frutta e i dolci.

Quindi state molto attenti a non lasciare briciole sul pavimento o rimanenze di cibo sul tavolo o sulla mensola.

Se avvistate anche solo una formica in casa, prestate la massima attenzione in quanto la formica lascia sulla sua strada una scia olfattiva, che ha un duplice scopo:

  • ritrovare la via appena percorsa
  • richiamare altre formiche

Quindi anche la presenza di una sola formica, può essere un disastro !

Come entrano?

Data la dimensione minuscola di questi insetti, possono trovare una comoda entrata attraverso:

  • lievi crepe nelle fondamenta
  • finestre lasciate aperte
  • fessure sotto le porte
  • piccoli buchi nel muro
  • finestre sigillate male

Come prevenire un'infestazione ?

 

Sarà utile mantenere una casa pulita, rimuovere la frutta o la verdura marcia e tenere i prodotti a base di zucchero, come le marmellate e le torte in contenitori sigillati. 

Prodotti naturali come il sale, la curcuma in polvere o la paprika spruzzati intorno ai punti di entrata possono scoraggiare le formiche.

Come trovare la direzione da cui provengono ?

Osserva attentamente il percorso effettuato dalle formiche, e la direzione da cui provengono.

 

Considerazioni finali

Eliminare singolarmente le formiche non ha senso, per contenere l’infestazione ed eliminare velocemente la minaccia occorre eliminare la regina.

In questo articolo abbiamo scoperto che il bicarbonato di sodio è il miglior rimedio naturale contro le formiche.

👉Scopri come il bicarbonato di sodio può eliminare il problema della bocca urente.

👉Scopri come il bicarbonato di sodio può migliorare il problema della dermatite atopica.

Team Benessere

Nata e cresciuta a Rosignano Solvay , appassionata da sempre per tutto quello che ruota intorno al benessere della persona