IL PORTALE DEL BENESSERE

La salute è come il denaro, non abbiamo mai una vera idea del suo valore fino a quando la perdiamo. Josh Billings

salute

Marcatori tumorali nella norma, posso stare tranquilla?

Dopo avere fatto le analisi ho scoperto di avere i marcatori tumorali nella norma, posso stare tranquilla o devo ancora preoccuparmi? Continua con la lettura dell’articolo per scoprirlo!

I marcatori tumorali rappresentano una categoria di molecole che possono essere rilevate nel sangue o nelle urine e che possono indicare la presenza di un tumore.

In alcuni casi, possono essere utilizzati per monitorare l’efficacia del trattamento e il possibile ritorno della malattia.

Tuttavia, la presenza di marcatori tumorali può essere dovuta a diverse condizioni, non solo ai tumori, e per tale motivo possono essere necessari ulteriori esami diagnostici per determinare la causa responsabile di un aumento eccessivo di questi marcatori nel sangue. Infatti, anche la presenza di infezioni o forti processi infiammatori può aumentare la presenza di questi marcatori nel sangue.

Cosa sono i marcatori tumorali?

I marcatori tumorali sono proteine o altre molecole che vengono prodotte dalle cellule tumorali o dalle cellule normali in risposta alla presenza di un tumore.

Alcuni marcatori tumorali sono specifici per un tipo di tumore, mentre altri possono essere rilevati in diversi tipi di tumore.

A cosa servono i marcatori tumorali? Cosa ci dicono?

I marcatori tumorali possono essere utilizzati per aiutare a diagnosticare un tumore e per monitorare la sua progressione durante e dopo il trattamento.

Tuttavia, i marcatori tumorali non sono sempre presenti nei pazienti con tumore e possono essere presenti in pazienti senza tumore. Pertanto, i marcatori tumorali non sono un test diagnostico definitivo per il tumore e non possono essere utilizzati da soli per determinare la presenza o l’assenza di un tumore.

Aiutano a fare le diagnosi da tumore?

I marcatori tumorali possono essere utilizzati come uno strumento diagnostico, ma non possono essere utilizzati da soli per fare una diagnosi di tumore. 

Marcatori tumorali nella norma, posso stare tranquilla?

Se i risultati dei test dei marcatori tumorali sono nella norma, può essere un’indicazione che al momento non ci sono evidenze di un tumore.

Tuttavia, la presenza di marcatori tumorali nella norma non esclude completamente la presenza di un tumore.

In alcuni casi, il tumore può non produrre alcun marcatori tumorali o il livello dei marcatori tumorali può essere al di sotto della soglia di rilevabilità del test.

Pertanto, se si sospetta la presenza di un tumore, dovremo sottoporci ad ulteriori esami diagnostici.

Domande più frequenti

È un esame che possono fare tutti o ha delle controindicazioni?

Gli esami dei marcatori tumorali non hanno controindicazioni specifiche e possono essere eseguiti su quasi tutti i pazienti.

Occorre una preparazione particolare all’esame?

In genere, non è necessaria alcuna preparazione particolare per gli esami dei marcatori tumorali.

L’esame è doloroso o può provocare disagio nel paziente?

Gli esami dei marcatori tumorali non sono dolorosi e non causano disagio.

L’esame comporta dei rischi a lungo termine?

Non ci sono evidenze che gli esami dei marcatori tumorali comportino rischi a lungo termine.

Quanto dura l’esame dei marcatori tumorali?

La durata degli esami dei marcatori tumorali varia a seconda del tipo di test eseguito.

Alla fine devo restare in osservazione? Per quanto tempo nel caso?

In genere, non è necessario restare in osservazione dopo gli esami dei marcatori tumorali.

In definitiva i marcatori tumorali possono aiutare nella maggior parte dei casi ad identificare la presenza di un possibile tumore, tuttavia non è detto che in assenza di questi markers tumorali il paziente non abbia qualche forma tumorale. 

Quindi no, sebbene gli esami abbiano mostrato i marcatori tumorali nella norma, non puoi stare completamente tranquilla, sebbene sia già un fattore molto importante che può nella maggioranza dei casi tranquillizzare la maggior parte delle persone. 

Team Benessere

Nata e cresciuta a Rosignano Solvay , appassionata da sempre per tutto quello che ruota intorno al benessere della persona. Biologa, diplomata all'I.T.I.S Mattei

Leave a Reply