>

I 9 migliori cibi anti alitosi

In situazioni importanti avere l’alito cattivo  o l’alitosi , può essere un forte handicap. Fortunatamente , ci sono moltissimi modi per sfruttare la dieta a tuo favore , per migliorare l’odore della tua igiene orale.

Prima di iniziare a parlarti dei migliori cibi anti alitosi , mi voglio fermare su un dettaglio importante , la regola base per non soffrire di un alito cattivo , è curare la propria igiene dentale .

Ricordati , che il problema dell’alitosi non dipende da quello  che mettiamo in bocca , ma  dipende dai batteri patogeni che vivono nella nostra bocca.

I batteri nella tua bocca  producono composti di zolfo responsabili dell’alitosi mentre distruggono le particelle di cibo rimanenti e le cellule morte .

Con questi rimedi naturali anti alitosi , ti potrai liberare di quei batteri  , che hanno ingiustamente peggiorato la tua qualità di vita.

cibi anti alitosi

10 cibi anti alitosi

Frutta e verdura fresca

Le mele , le pere e i broccoli aiutano a produrre la saliva , che ha il compito di eliminare i batteri responsabili dell’odore fetido proveniente dal nostro cavo orale.

La frutta e la verdura sono ricche di fibre ed enzimi che favoriscono la pulizia dei nostri denti fungendo da veri e propri”spazzolini naturali “.

Uno studio del Journal of Food Science ha scoperto che le mele riescono a neutralizzare l’odore cattivo causato dall’aglio.

Qualora non ti piacesse consumare frutta e verdura, una buona idea sarebbe quella di fare il pieno di vitamine e minerali attraverso la preparazione di deliziosi frullati ed estratti di frutta e verdura.

Prezzemolo

Il prezzemolo contiene i polifenoli , sostanze naturali che hanno dimostrato possedere incredibili proprietà anti alitosi. (vedi studio )

È inoltre ricco di clorofilla , che aiuta a disintossicare il corpo dai metalli pesanti , favorendo l’espulsione di tossine e agenti chimici dannosi.

Ciliegie

Buone notizie per i grandi amanti delle ciliegie , infatti , è stato dimostrato che questo frutto estivo è in grado di eliminare l’odore del metil mercaptano , un componente che provoca l’alitosi .

Tè verde

Oltre a possedere un potente effetto antiossidante , gli studi hanno dimostrato che le cathechine , aiutano ad eliminare i microorganismi presenti nella bocca . Da oggi avete un motivo in più per godere di una buonissima tazza di tè verde.

Gomma senza zucchero

La gomma senza zucchero riesce ad intrappolare le rimanenze di cibo rimaste fra i denti , senza la ” materia prima ” ,  i batteri non possono produrre l’alitosi.

La gomma dolcificata ,  tuttavia , può aumentare il rischio di carie – quindi ti consiglio di provare una gomma senza zucchero.

Agrumi e verdure a foglia verde

Una vitamina importantissima per contrastare l’alitosi è la vitamina c . Questa vitamina previene la gengivite e facilita la guarigione di molte malattie del cavo orale.

Alimenti ricchi di vitamina c sono le arance , i limoni , gli spinaci e le carote . Si consiglia di consumare questi alimenti crudi , per non distruggere la vitamina c.

 Zenzero

Lo zenzero è un vero e proprio antibiotico naturale . Questo tubero speziato contiene un composto chiamato 6-gingerolo, che stimola un enzima nella nostra saliva che aiuta a scomporre i composti dello zolfo in bocca.

Dopo che ti sei lavato accuratamente i denti , grattugia un pezzettino di zenzero e mescolalo con acqua calda e succo di limone.

Nota bene : Se soffri di debolezza allo smalto dei denti , ti consiglio di mettere al posto del limone un piccolo cucchiaino di bicarbonato di sodio.

Acqua

Un consiglio più scontato non potevo dartelo , infatti , essere ben idratati facilità la rimozione delle particelle di cibo , rendendo il tuo cavo orale un ambiente meno ospitale per i microorganismi che causano l’alitosi.

Probiotici

I probiotici contengono batteri buoni , che sono efficaci nel ridurre il numero di batteri patogeni che sono responsabili dell’alito cattivo. In questo studio si è scoperto che le persone che consumavano tre once di yogurt senza zucchero due volte al giorno per sei settimane presentavano meno problemi legati all’alitosi.

Rimedi naturali contro l’alitosi

Oil pulling

L’oil pulling è un antico rimedio naturale contro l’alitosi , questa tecnica è utilizzata da millenni dall’ayurveda per eliminare i batteri responsabili delle malattie del cavo orale.

Questa pratica va effettuata a digiuno. Prendete un cucchiaino di olio di cocco e mettetelo in bocca.

Adesso dovrete semplicemente tenere l’olio di cocco in bocca , senza ingurgitarlo , infatti dopo 10 minuti che avrete tenuto questa soluzione acquosa in bocca , noterete che sarà sempre più voluminoso .

Questa soluzione è ricca di agenti patogeni , ed  è altamente sconsigliato ingurgitare questo ricettacolo di sostanze tossiche . Dopo 10 minuti gettate questa soluzione , e risciacquate la bocca con acqua e bicarbonato di sodio.

Nettalingua

Il nettalingua è un rimedio naturale della tradizione ayurvedica per rimuovere i batteri dalla lingua .

Filo interdentale

Per mantenere i denti sani e prevenire la carie , bisogna lavarsi i denti e usare il filo interdentale almeno due volte al giorno.

Ma se stai combattendo con il problema dell’alito cattivo , ti consiglio di portarti sempre con te uno spazzolino usa e getta e qualche filo interdentale , per pulirti i denti anche durante gli spuntini fuori casa.

Sorriso Splendente

Adesso hai scoperto i migliori cibi  anti alitosi , ma se stai cercando di trasformare i tuoi denti in un sorriso impeccabile ti consiglio di provare questo prodotto , non te ne pentirai !

Team Benessere

Nata e cresciuta a Rosignano Solvay , appassionata da sempre per tutto quello che ruota intorno al benessere della persona