IL PORTALE DEL BENESSERE

La salute è come il denaro, non abbiamo mai una vera idea del suo valore fino a quando la perdiamo. Josh Billings

dietasalute

Esempio menù dieta colonscopia

Se stai cercando un esempio di menu di dieta per la preparazione alla colonscopia questo è l’articolo che fa al caso tuo!

Se devi sottoporti ad una colonscopia, probabilmente avrai ricevuto le istruzioni sulla dieta da seguire prima dell’esame.

La preparazione alla colonscopia richiede una dieta a basso contenuto di scorie, che consiste in alimenti facilmente digeribili e poveri di fibre. In questo articolo, scoprirai cosa mangiare prima della colonscopia, cosa bere, e in generale come prepararsi al meglio prima di sottoporsi all’esame.

Che cos’è la colonscopia? A cosa serve?

CONTENUTI

La colonscopia è un esame endoscopico del colon, utilizzato per diagnosticare e trattare eventuali patologie del tratto gastrointestinale inferiore. L’esame viene eseguito inserendo un tubo flessibile attraverso l’ano, che permette di esaminare la parete del colon e di individuare eventuali anomalie, come ad esempio la presenza di polipi intestinali.

La colonscopia è importante perché può rilevare precocemente il cancro al colon-retto, che è una delle principali cause di mortalità in tutto il mondo.

Preparazione alla colonscopia

Per prepararsi alla colonscopia è necessario seguire una dieta a basso contenuto di fibre vegetali, in modo tale da limitare il rischio che le fibre vegetali possano ridurre la visione del dottore tramite il colonscopio.

Questa dieta inizia solitamente 5 giorni prima dell’esame e continua fino al momento dell’esame stesso. Durante questo periodo è importante bere molta acqua per mantenere l’idratazione e aiutare l’intestino a rimanere pulito.

Cosa mangiare prima della colonscopia?

Nel primo e nel secondo giorno precedente alla colonscopia, dovresti seguire una dieta a basso residuo che limita l’assunzione di fibre. Ciò significa che dovresti evitare di mangiare alimenti come pane integrale, cereali integrali, frutta con la buccia, verdure crude, frutta secca e legumi. Ecco alcuni esempi di alimenti che puoi mangiare prima della colonscopia:

  • Carne magra come pollo o tacchino senza pelle, pesce senza grassi, uova sode
  • Riso bianco, pasta bianca, pane bianco.
  • Uova
  • Latticini 

Il giorno prima della colonscopia dovresti invece assumere liquidi bianchi, come tè, tisane, acqua minerale e caffè.

Ecco un esempio di menù di dieta per la colonscopia

Facciamo finta che tu abbia l’esame per al colonscopia il lunedi mattina.

VENERDI – SABATO

Colazione

Yogurt magro + due fette biscottate

Pranzo

Filetto di salmone + due fette di pane bianco

Cena

Bistecca

DOMENICA – giorno antecedente all’esame

Devi assumere liquidi chiari che possono comprendere tè, tisane, caffè, brodo di pollo ed acqua minerale.

NOTA BENE: Prima di seguire una dieta per la colonscopia dovresti sempre consultare il tuo dottore!

Cosa bere prima della colonscopia?

Durante la preparazione alla colonscopia, è importante bere molta acqua per evitare la disidratazione e aiutare il processo di pulizia. Puoi anche bere bevande come tè senza zucchero, caffè decaffeinato, brodo di pollo e tisane ad esempio.

Cosa mangiare 5 giorni prima della colonscopia?

La dieta senza scorie per la colonscopia dovrebbe iniziare 3 giorni prima dell’esame. Durante questo periodo, si dovrebbe evitare di mangiare alimenti ad alto contenuto di fibre.

Si può bere latte prima della colonscopia?

Durante la preparazione alla colonscopia, è meglio evitare di bere latte e altri latticini, poiché possono causare gas e gonfiore. Tuttavia, se non si hanno problemi di lattosio, è possibile bere latte scremato e yogurt magro come parte della dieta a basso contenuto di fibre vegetali. Tuttavia il giorno antecedente cerca di consumare liquidi chiari.

Che frutta si può mangiare prima della colonscopia?

Durante la dieta senza scorie per la colonscopia devi astenerti dal consumare qualsiasi tipologia di frutto.

Si può mangiare la pasta prima della colonscopia?

Durante la dieta a basso residuo per la colonscopia, si possono mangiare cereali raffinati come la pasta bianca e riso bianco. Prima di seguire la dieta per la colonscopia chiedi sempre al tuo medico curante.

Si possono mangiare le patate prima della colonscopia?

Sì, durante la dieta senza scorie è possibile mangiare le patate senza buccia. 

Posso consumare il caffè?

Durante la preparazione alla colonscopia, è possibile bere caffè decaffeinato come parte della dieta a basso residuo. 

Dieta dopo la colonscopia

Dopo la colonscopia, è importante reintrodurre gradualmente gli alimenti nella tua dieta per evitare di causare problemi digestivi, come diarrea, stipsi ecc..

Durante i primi giorni dopo l’esame, è meglio evitare cibi pesanti e grassi. Meglio prediligere il consumo di frutta, verdura, cereali integrali ed alimenti facili da digerire. Evita le abbuffate e tutti quei alimenti troppo ricchi di grassi e zuccheri.

Colonscopia costo

Il costo della colonscopia dipende da diversi fattori, tuttavia il costo dell’esame solitamente varia da qualche centinaio a qualche migliaio di euro. 

Quanto dura la colonscopia?

La colonscopia di solito dura circa 30-60 minuti, anche se questo può variare a seconda della complessità dell’esame e della presenza di eventuali anomalie. Durante l’esame, sarai sedato e non sentirai alcun dolore. Dopo l’esame, potrebbe essere necessario un po’ di tempo prima di potersi riprendere completamente.

Team Benessere

Nata e cresciuta a Rosignano Solvay , appassionata da sempre per tutto quello che ruota intorno al benessere della persona. Biologa, diplomata all'I.T.I.S Mattei

Leave a Reply